CROSTATA MORBIDA DOPPIO CIOCCOLATO E NOCCIOLE

Una goduria assoluta questa Crostata Morbida Doppio Cioccolato e Nocciole… mmmmmmm…
Vi confesso che io non amo particolarmente il cioccolato, ma questa torta mi ha fatto cambiare idea, veramente troppo buona!
Vi dico solo che mio figlio, il cioccolattomane di casa, è completamente impazzito e l’ha letteralmente divorata… insomma ve la consiglio decisamente!!!
Patrizia

Crostata Morbida Doppio Cioccolato e Nocciole

Categoria: Dolci

Occorrente:
uno stampo “furbo” da 26-28 cm di diametro (la tortiera da crostate, quella con la scanalatura lungo tutto il perimetro)

Ingredienti per la base:
100 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro (o margarina)
100 gr di farina 00
3 uova
150 gr di zucchero
2 cucchiaini rasi di lievito per dolci

Ingredienti per crema e decorazione:
160 gr di Gianduiotti (o altro cioccolato al latte)
50 gr di cioccolato fondente
70 gr di burro (o margarina)
100 ml di panna da cucina
60 gr di nocciole

Procedimento:
Mettere il burro ed il cioccolato per la base in un pentolino e scioglierli a bagnomaria, mescolando, poi tenere da parte in modo che si raffreddi un po’.
Nel frattempo sbattere le uova con lo zucchero con le fruste elettriche (io ho usato il Bimby, a velocità 4) poi unire la farina, un po’ alla volta, in modo da farla incorporare bene senza formare grumi (io dal foro del coperchio del Bimby, con lame in movimento, sempre a velocità 4).
A questo punto unire anche il composto a base di cioccolato e burro, ormai intiepidito, mescolando bene il tutto. Per ultimo, unire il lievito e amalgamare.
Imburrare e infarinare lo stampo “furbo” e versarci l’impasto, inclinandolo poi in varie direzioni in modo da distribuirvi il composto (che risulterà piuttosto denso) in maniera uniforme.
Cuocere, in forno preriscaldato (statico) a 180° per 25 minuti.
Mentre la base si raffredda, sciogliere – sempre a bagnomaria – il burro e i due tipi di cioccolato. Far intiepidire, poi aggiungere la panna da cucina e mescolare.
Estrarre la base dallo stampo “furbo”, capovolgendola su un piatto da portata o un vassoio.
Versare la crema al cioccolato sulla superficie e distribuirla uniformemente, aiutandosi con una spatola o il dorso di un cucchiaio, facendo attenzione a non farle superare il bordo della base della torta (non deve colare sui lati).

Quando la Crostata Morbida si sarà ben raffreddata, tritare grossolanamente le nocciole (in un mixer o al coltello) e distribuirle sulla crema.
Vi faccio vedere da vicino anche una fetta…

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: circa 30 minuti + raffreddamento

Tempi di cottura: 25 minuti

Consigli: Servitela accompagnata da panna montata… il non plus ultra!
Per un risultato ottimale, è importante utilizzare del cioccolato di buona qualità. Io, ad esempio, ho usato del fondente Perugina e, per il cioccolato al latte, dei Gianduiotti della Novi (che avevo già in casa).