CROSTATA MORBIDA ANANAS E MANDORLE

La Crostata Morbida Ananas e Mandorle è un dolce fresco e buonissimo, decisamente perfetto per le calde giornate estive!
E’ anche molto versatile, perchè potete realizzare la base con le mandorle (come ho fatto io), solo con farina normale o con altro (tipo cocco disidratato, ad esempio) e poi decorarla con la frutta fresca che preferite… insomma io vi descrivo come ho fatto questa e poi sperimentate e variate come volete!
Patrizia

Crostata Morbida Ananas e Mandorle

Categoria: Dolci – Ricette con il Bimby

Occorrente:
uno stampo “furbo” da 26 cm di diametro (la classica tortiera da crostate, quella con la scanalatura lungo tutto il perimetro)

Ingredienti per la base:
3 uova
150 gr di zucchero
120 g di farina 00
80 g di farina di mandorle
100 gr di burro (o margarina Vallè)
2 cucchiaini di lievito per dolci

Ingredienti per bagnare e decorare:
1 barattolo di ananas da 565 g
mandorle spezzettate q.b.

Procedimento:
Frullare finemente 80 g di mandorle (nel Bimby basteranno 10-15 secondi a velocità 7).
Montare le uova con lo zucchero con le fruste elettriche (io ho usato il Bimby, a velocità 4), poi unire il burro morbido e lavorare un attimo per farlo incorporare (sempre a velocità 4).
Aggiungere la farina normale e quella di mandorle un po’ alla volta, lavorando delicatamente – a mano – con un cucchiaio di legno in modo che non si formino grumi (io le ho versate dal foro del coperchio del Bimby, con lame in movimento, a velocità 2).
Per ultimo, unire il lievito e amalgamare (nel Bimby circa 20 secondi a velocità 2).
Imburrare e infarinare accuratamente lo stampo “furbo” e poi versarci l’impasto, che si presenterà piuttosto liquido, partendo dal centro così il composto si distribuirà uniformemente nella teglia.
Cuocere, in forno preriscaldato (statico) a 180° per circa 25 minuti (dipende dai forni), fino a doratura.
Quando la base morbida si sarà raffreddata del tutto, estrarla dallo stampo “furbo”, capovolgendola su un piatto da portata.
A questo punto, aprire il barattolo di ananas e versarne il succo su tutta la superficie della crostata morbida, partendo dall’esterno, in modo che il liquido non si accumuli troppo solo al centro del dolce.
Tagliare le fette di ananas a pezzetti e disporli sulla superficie della torta.
Completare la decorazione con mandorle a pezzetti (io le ho semplicemente tagliate con un coltello).
Ed eccola pronta!
Qui è tagliata…

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: circa 30 minuti

Tempi di cottura: circa 25 minuti

Consigli: Conservate la Crostata Morbida Ananas e Mandorle in frigorifero e gustatela fredda… una delizia assoluta!