CHIOCCIOLE DI PASTA FROLLA (da farcire a piacere)

Le Chiocciole di Pasta Frolla sono un dolcetto, semplice semplice da realizzare e molto gustoso.
Sfiziose ed esteticamente molto carine, sono anche versatili perchè possono essere farcite a piacere con Nutella, marmellate o altre creme dense.
Perfette a fine pasto, soprattutto quando si hanno ospiti (visto che praticamente sono delle monoporzioni), nulla vieta di gustarle anche a colazione o a merenda… con la versione al cioccolato, poi, farete felici anche i più piccini!
Patrizia

Chiocciole di Pasta Frolla (da farcire a piacere)

Categoria: Dolci

Ingredienti:
500 g di farina
150 g di zucchero
150 g di burro
2 uova (non troppo grandi)
una punta di cucchiaino di lievito in polvere per dolci
Nutella, marmellate, Crema Pan di Stelle, ecc. a piacere

Procedimento:
Su una spianatoia fare una fontana con la farina e mettere all’interno lo zucchero, il burro, le uova ed il pizzico di lievito in polvere.
Impastare bene tutto fino a formare un panetto liscio, omogeneo e non troppo appiccicoso (nel caso, aggiungere un po’ di farina).
Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e metterlo in frigo a rassodare per un’oretta.
Trascorso il tempo, riprendere l’impasto e dividerlo a metà poi stendere una parte alla volta sulla spianatoia infarinata, cercando di ottenere un rettangolo.
Spalmare tutta la superficie con la farcia prescelta (io ho usato marmellata di arance e cannella e Crema Pan di Stelle (nella foto con la Crema non avevo ancora spalmato tutta la superficie, ovviamente).
Piegare la pasta frolla su se stessa, in modo da sovrapporre esattamente le due metà.
Con un coltello affilato o una rotella liscia, tagliare la pasta frolla nel senso della lunghezza, ricavando delle strisce farcite di 2-3 cm di larghezza.
Arrotolarle su se stesse, girando le due stremità delle strisce in senso opposto.
A questo punto formare una sorta di cerchio di base (vedi foto a sinistra) e poi disporre il resto della striscia arrotolata al di sopra, a formare una specie di cono.

Via via trasferire le Chiocciole in una teglia foderata con carta forno, disponendole un pochino distanziate tra loro.
Cuocere le Chiocciole di Pasta Frolla in forno statico a 180° per circa 20-25 minuti, finchè avranno preso un po’ di colore, ma senza prolungare troppo la cottura altrimenti potrebbero risultare un po’ dure.
Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: circa 45 minuti + riposo in frigo

Tempi di cottura: circa 20-25 minuti (dipende dai forni)

Consigli: Le Chiocciole si conservano tranquillamente per qualche giorno a temperatura ambiente. Se dovessero sembrarvi un po’ dure, passatele una decina di secondi nel microonde e torneranno come appena sfornate!