BISCOTTI DI PASTA FROLLA AL CIOCCOLATO E NOCCIOLE

I Biscotti di Pasta Frolla al Cioccolato e Nocciole sono davvero una piccola delizia… vi dico subito che la pasta frolla è scura, non per l’aggiunta di cacao, ma perchè nell’impasto ci sono del cioccolato fondente e delle nocciole tostate tritate!
Ottimi a colazione o a merenda, utilizzando le formine giuste questi buonissimi biscotti diventano perfetti da dedicare al proprio amore, alla mamma, al papà, ai nonni, ad un’amica… insomma, ogni volta che un pensierino preparato con le proprie mani può esprimere tutto l’affetto che si prova per una persona cara!
Non solo… le stelline potrebbero anche essere una bella idea homemade per Natale, no? 😉
Ditemi, su, in questo preciso momento a chi state pensando di regalarli?!?
Patrizia

Biscotti di Pasta Frolla al Cioccolato e Nocciole

Categoria: Dolci (Biscotti)

Ingredienti:
100 g di cioccolato fondente
25 g di nocciole tostate pelate
240 g di farina
70 g di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
50 g di margarina Vallè (o burro)
1 uovo
marmellata, Nutella o altre creme per farcire

Procedimento:
Per prima cosa frullare finemente il cioccolato e le nocciole con un qualsiasi mixer o con il Bimby. In questo caso, basterà portare gradualmente l’apparecchio a velocità 7 per circa 15 secondi, poi togliere il coperchio e controllare: la grana dev’essere piuttosto fine quindi, se fosse necessario, frullare ancora qualche secondo.
Dopo aggiungere nel mixer o nel Bimby lo zucchero, la farina ed il cucchiaino di lievito.
Mescolare tutto, poi versare su un piano di lavoro e formare la classica fontana. Al centro, unire la margarina e l’uovo.
Impastare fino a formare un panetto liscio ed omogeneo, aggiungendo altra farina solo se necessario.
Una volta ottenuto un panetto lavorabile e non appiccicoso, avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo a rassodare in frigo per almeno un’ora.
Trascorso il tempo di riposo, riprendere il panetto di pasta frolla al cioccolato e nocciole dal frigo e, con l’aiuto del mattarello, stenderlo su una spianatoia infarinata, in modo da ottenere uno strato non troppo spesso.
Con gli stampini prescelti, formare i biscotti.
Per ricavare quelli con il buco al centro, basteranno due stampini della stessa forma ma di dimensioni diverse, posizionando il più piccolo al centro della forma corrispondente più grande. Volendo farcirli, bisognerà ricordarsi di prevedere un biscotto intero – da utilizzare come base sulla quale spalmare la farcitura – della stessa forma di quello forato.
Naturalmente via via reimpastare i ritagli, stenderli nuovamente e ricavare altri biscotti, continuando così fino a terminare del tutto l’impasto.
Disporre i Biscotti di Pasta Frolla al Cioccolato e Nocciole su un tappetino di silicone posizionato nella leccarda del forno, o in alternativa su carta forno, lasciando un pochino di spazio fra un biscotto e l’altro.
Accendere il forno, statico, a 180° e farlo riscaldare.
Infornare e cuocere per circa 12-15 minuti.
Far raffreddare del tutto i Biscotti di Pasta Frolla al Cioccolato e Nocciole prima di farcirli – tutti o solo alcuni – con marmellata, Nutella o altro. Basterà spalmare un biscotto intero e sovrapporre la forma corrispondente, forata o meno, pressando leggermente per far aderire le due parti.
In foto vedete stelle farcite con marmellata di mandarini, cuori semplici (sul piano) e farciti con Nutella (quello in piedi poggiato al bordo del vasetto di vetro), fiorellini di diverse grandezze (sul piano e nel vasetto) e piccole stelline (frutto del ritaglio effettuato sulla forma più grande).

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: circa 1 ora + riposo

Tempi di cottura: circa 12-15 minuti

Consigli: Con le dosi indicate io ho ricavato due teglie di biscotti ma, naturalmente, dipende dalla grandezza degli stampini che userete. Ovviamente, farcendo quelli forati, la marmellata o quello che sceglierete saranno visibili, ma nulla vieta di farcire anche biscotti interi della stessa forma (come del resto ho fatto anch’io).