Cupcakes al limone e meringa

 

 

 

 

 

 

 

A volte penso a come sia possibile che la mia personalità sia così poco equilibrata …Ferrea , perfettamente organizzata , conteggio i minuti che servono persino per andare dalla camera da letto al bagno la mattina . Rigorosa nel seguire il programma che ho stilato , mai un minuto in ritardo e non più di cinque in anticipo. Disciplinata e ordinata al lavoro. E poi…passo la sera dal fruttivendolo…vedo dei bellissimi limoni …e mi esplode l’idea di questi buonissimi cupcakes. In genere funziona sempre così…vedo qualcosa che mi attira…E ci costruisco la ricetta intorno. Può essere che sia  perché c’è in me una netta distinzione tra il dovere e il piacere? Nel mio piccolo mondo , nella mia cucina,  ci porto solo fantasia e passione e non mi serve orologio se non per sfornare dolcezze.

INGREDIENTI PER I CUPCAKES :

gr. 250 di farina di grano tenero 00

gr. 20 di amido di frumento

gr. 220 di zucchero

gr. 100 di olio di semi di arachide

2 uova

1/2 bustina di lievito per dolci

la buccia grattugiata di un limone non trattato

4 cucchiai di succo di limone

1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA CREMA :

3 tuorli

3 cucchiai di amido di mais

4 cucchiai di zucchero

1/2 litro di latte

la buccia di un limone non trattato

INGREDIENTI PER LA MERINGA;

3 albumi

gr. 170 di zucchero a velo

un pizzico di cremor tartaro o sale

PROCEDIMENTO :

Accendere il forno a 180° . Mettere nella planetaria lo zucchero con le uova e  montare qualche minuto . Aggiungere l’olio , il succo di limone  e far amalgamare .Unire le farine setacciate , la buccia di limone grattugiata , il sale e il lievito . Impastare con la frusta K fino a quando il composto sarà liscio e omogeneo .

Inserire in una placca per muffins i pirottini per cupcakes riempirli per i 2/3 e infornare per 20-25 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare.

Intanto preparare la crema. scaldare il latte con la buccia di limone il un pentolino antiaderente , senza farlo bollire . In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno spumosi e poi mescolarci insieme l’amido di mais. Levare la buccia di limone dal latte ormai intiepidito,  versarlo sul composto di uova nella ciotola , mescolare molto accuratamente in modo che non restino grumi. Trasferirlo in una pentola e portarlo a bollore senza smettere di mescolare. Quando inizierà ad addensarsi la crema sarà pronta. Coprirla con la pellicola trasparente e lasciarla raffreddare.

Per la meringa , mettere nella planetaria gli albumi con il cremor tartaro e montare . Iniziare a versare lo zucchero a velo setacciato sugli albumi quando iniziano a gonfiarsi . Montare fino a quando la meringa sarà gonfia ma elastica.

Vuotare i cupcakes con un levatorsoli , riempirli di crema e guarnirli con la meringa. Caramellare la meringa con un cannello …o come me metterli sotto il grill in forno per un minuto.

Allegri e buonissimi…solo da divorare

Cupcakes al limone e meringa

 

 

 

 

Precedente Biscotti col martello Successivo Ciambella golosa pere e cioccolato