Biscotti al burro d’arachidi ( Peanut butter cookies )

Da quando abbiamo assaggiato i biscotti al burro d’arachidi non siamo più riusciti a farne a meno … Mamma che buoni … L’unico problema è che non sono moooolto dietetici e non bisogna abusarne , infatti ne preparo sempre una dose minima così , da non cadere in tentazione . Sono gustosi , fragranti e anche se in teoria li preparo per merenda , a merenda non ci arrivano mai…” Woooow mamma , hai fatto i biscotti al burro d’arachidi ? Posso assaggiarne solo uno per sentire se sono come quelli dell’ultima volta ? ” E chissà come mai sono sempre più buoni e dopo il primo assaggiamo il secondo , e dopo il secondo il terzo e…. merenda con pane e mortadella !!! Ma adesso è ora di scrivere la ricetta ,che è un puzzle di tante ricette trovate sul web , originali , meno originale ecc. Alla fine ho tirato fuori questa che mi pare la più semplice .Scrivo , così anche voi potrete andare a preparare i biscotti al burro d’arachidi e se riuscite a conservarli , mi raccomando fatemelo sapere !!!

Per non perdere nessuna ricetta , seguite anche la pagina Facebook

https://blog.giallozafferano.it/paciock/wp-content/uploads/2018/04/Biscotti-al-burro-darachidi-2-e1524761893494.jpg
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 / 30 biscotti
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 170 g Burro
  • 180 g Burro di arachidi
  • 130 g Zucchero a velo
  • 1 Uova
  • 250 g Farina 00
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Lievito chimico in polvere

Preparazione

  1. https://blog.giallozafferano.it/paciock/wp-content/uploads/2018/04/Biscotti-al-burro-darachidi-e1524761975368.jpg

    Le dosi sono per ottenere 30 biscotti piccoli oppure 10 di dimensioni più grandi .

    Lasciare il burro e il burro d’arachidi fuori dal frigorifero per una mezz’ora in modo che diventi più morbido.

    In una ciotola o nella planetaria , unire il burro , il burro d’arachidi e lo zucchero a velo . Montare fino a quando si avrà una crema liscia.

    Setacciare la farina , aggiungere il lievito e il sale e unire al composto di burro .

    Impastare qualche minuto , e aggiungere l’uovo .

    Impastare fino a completo assorbimento , poi formare una palla avvolgerla nella pellicola trasparente e refrigerarla per mezz’ora circa.

    Preriscaldare il forno in modalità statica a 170 ° formare i biscotti della dimensione di una noce e sistemarli sulla leccarda del forno rivestita di carta da forno. Schiacciarli con i rebbi della forchetta per fare il classico decoro Americano e infornare fino a quando saranno dorati . Circa 10 minuti.

    Per avere dei biscotti più grandi usare il triplo dell’impasto per ogni biscotto .

    Estrarre i biscotti e lasciarli raffreddare , usciti dal forno saranno ancora morbidi ma induriranno raffreddandosi.

    A questo punto non vi resta che assaggiarli , magari tuffandoli in una tazza di latte !!!

    Se vi piace questa ricetta , seguite anche la pagina Facebook e condividetela per non perderla !!!

Note

Varianti :

Potete aggiungere all’impasto anche gocce di cioccolato , golosissimi .

Conservazione :

I biscotti al burro d’arachide conservano la loro fragranza chiusi in contenitore ermetico anche per una settimana .

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Ragù di carni bianche ( Pollo , coniglio , tacchino ) Successivo Latte condensato senza burro homemade

2 commenti su “Biscotti al burro d’arachidi ( Peanut butter cookies )

  1. Zeudi il said:

    Ciao, ho scoperto il tuo blog da poco e volevo farti i miei complimenti per tutte queste belle ricettine, come questa che dev’essere di una golosità esagerata! Ciao e complimenti ancora.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.