Panna cotta con Lemon Curd, ricetta chic

Oya | Panna cotta alla vaniglia con lemon curd. Il contrasto tra la dolcezza della panna cotta e l’intensità di sapore del lemon curd è unico! Ogni anno è mia abitudine proporre un dolce nuovo per me e quest’anno tra le cupcakes al mandarino e il lemon curd non so davvero come fare! Ma questa panna cotta con lemon curd è un dessert, quindi mi sa che li proporrò entrambi!

Di sicuro lo terrò come asso nella manica per le festività, ma è una ricetta da proporre praticamente tutto l’anno! Come fine pasto è ideale, grazie anche alla concentrazione di limone presente nel lemon curd. Provare per credere 😉

INGREDIENTI :

800g di panna

160g di latte

1 stecca di vaniglia

160g di zucchero

12g di colla di pesce

Per il lemon curd qui trovate la mia ricetta. Con le dosi sopra elencate otterrete circa 10 tumbler di panna cotta, quindi vi conviene raddoppiare la dose del Lemon Curd.

 

Panna cotta con Lemon Curd, ricetta chic | Oya
Panna cotta con Lemon Curd, ricetta chic | Oya

 

Vediamo un pò…

Vi sorprenderà scoprire con che semplicità potrete preparare questa ricetta, il tempo di aspettare che si raffreddi il tutto e la panna cotta al lemon curd si materializzerà sotto i vostri occhi!
Iniziamo quindi a preparare il lemon curd, come da ricetta (ricordandovi però di raddoppiare le dosi se volete ottenere 10 bicchierini!). Lasciamolo raffreddare fuori dal frigo, girandolo di tanto in tanto. Nel frattempo prepariamo la panna cotta. In un pentolino versiamo la panna e il latte e accendiamo il fuoco. Mettiamo a bagno i fogli di colla di pesce in acqua fredda. Prendiamo la stecca di vaniglia e incidiamola in modo da prelevarne i semi contenuti all’interno. Mischiamo i semi di vaniglia allo zucchero e tuffiamo la stecca nella panna sul fuoco. Non appena il latte e la panna saranno ben caldi e inizieranno a bollire (abbassate il fuoco in questa fase), estraiamo la stecca e versiamo subito lo zucchero aromatizzato alla vaniglia. Spegniamo il fuoco e giriamo bene fino a far sciogliere lo zucchero (non ci vorrà molto). Preleviamo e strizziamo i fogli di colla di pesce e immergiamoli nella panna bollente. Mescoliamo fino a farli sciogliere bene e mettiamo da parte a raffreddare. Bene, è tutto pronto ora dobbiamo solo assemblare.
Prendiamo i tumbler (o qualsiasi altro bicchiere)  e versiamo sul fondo uno strato di lemon curd, mettiamo per una mezz’ora in frigo. Prendiamo nuovamente i tumbler e distribuiamo la panna in ognuno. Poniamo in frigo a far rassodare. Estraiamo e completiamo con l’ultimo strato di lemon curd. La panna cotta con lemon curd è pronta, conserviamo in frigo fino al momento di servire e…voilà! Più semplice di così!

Conoscete già la mia fanpage? Qui troverete il link per seguirmi anche sulla fanpage di Facebook, è sufficiente cliccare “mi piace” per essere sempre aggiornati sulle novità e per chiedermi qualunque info. Vi aspetto numerosi 😉

SPERO VI SIA PIACIUTA QUESTA RICETTA, PIU’ GIU’ TROVERETE LE STELLINE PER VOTARLA, GRAZIE MILLE!

Panna cotta con Lemon curd, ricetta chic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.