Tarte Tatin con pomodorini confit

20140925_110707Con i pomodorini confit è stato amore al primo assaggio, quando quest’estate sono venute a farmi visita a mia mamma e due sue amiche, potremmo dire due zie acquisite. 🙂 Mentre io lavoravo loro si sono fatte un bel giro di shopping, dimenticandosi di comprare gli ingredienti per la cena. 🙂 Ma si sa, la fantasia a volte aiuta più del frigorifero pieno e sono riuscite ad improvvisare una cena fantastica preparando i pomodori confit. Incantata da quel sapore ho deciso di prepararli ancora. Sono favolosi nel cous cous. Poi ho scoperto questa torta salata nell’archivio di Giallozafferano e non ho resistito….. Trovata la teglia che potesse andare sia sul fuoco che in forno, la preparazione è un gioco da ragazzi. E a feta greca la ciliegina sulla torta 🙂 Come la famosa tarte tatin dolce con le mele si prepara con la pasta brisè sopra a coprire gli altri ingredienti e poi si rovescia solo quando la torta sarà cotta, e come l’originale si cuoce prima sul fuoco e poi in forno. 🙂
Ingredienti
PER LA PASTA BRISE’ (per una tatin da 24 cm)

200 g Farina tipo 00,
100 g Burro
70 ml Acqua ghiacciata
un pizzico di sale
PER IL RIPIENO
450 g Pomodorini ciliegini
50 g Feta greca
1 spicchio Aglio
30 g mollica di pane raffermo
2 cucchiai Zucchero grezzo di canna
1 cucchiaio Origano secco
4 rametti Timo
Sale q.b.
Pepe q.b.
3-4 cucchiai Olio di oliva
3 cucchiai Aceto balsamico (o glassa all’aceto balsamico)
1. Per prima cosa, preparare la pasta brisè, mettendo nel frullatore la farina, il burro freddo da frigo, un pizzico di sale e azionare il mixer, frullando bene per ottenere un composto sabbioso e farinoso. Rovesciare la farina ottenuta sul piano di lavoro disponendola a fontana e aggiungere al centro l’acqua fredda poco per volta e impastare, fino ad ottenere una pasta soda, compatta ed elastica. Avvolgere la pasta brisè nella pellicola trasparente e mettere in frigo per almeno 40 minuti.
2. Mentre la pasta riposa in frigo, dedichiamoci al ripieno. Lavare i pomodorini in acqua fresca e tagliarli a metà. Spremere ogni metà in modo da far uscire tutto il succo e i semi. Setacciare il succo in modo da poter separare i semi dal succo, conservandolo perchè ci servirà durante la cottura dei pomodorini.
3. Nella teglia scelta o in una padella che può andare in forno mettere l’olio, l’aglio tritato finemente e il timo. Far soffriggere per un paio di minuti a fuoco molto basso.
4. Quando il soffritto sarà pronto aggiungere i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso l’alto. Disporre i pomodorini in modo ordinati in cerchi concentrici, ben ravvicinati tra loro.
5. Condire i pomodorini con: un pizzico di sale, lo zucchero di canna, l’aceto balsamico, il pepe e l’origano, facendo attenzione affinchè tutti i pomodorini siano conditi adeguatamente. Unire anche il succo di pomodoro tenuto da parte e far cuocere a fuoco basso per 15-20 minuti. Potrebbe capitare che i pomodori rilascino troppa acqua. In questo caso si può evitare di aggiungere il succo di pomodoro. Durante la cottura, scuotere ogni tanto la padella, facendo attenzione che non si rovescino i pomodorini.
6. Mentre i pomodorini cuociono, tagliare a tocchetti la feta e fare a pezzi la mollica di pane. Sbriciolarla con le mani.
7. Quando i pomodorini saranno pronti, togliere dal fuoco e distribuirvi sopra le briciole di feta e la mollica.
8. Riprendere dal frigo la pasta brisè, stenderla in una sfoglia grande a sufficienza a coprire la teglia, adagiarvela sopra in modo da coprire interamente i pomodorini. Formare sul bordo un bordino, pressando le dita sull’impasto.
9. Prendere la teglia e infornarla in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti (oppure in forno ventilato a 160° per 20-25 minuti). trascorso tale tempo, sfornare e lasciar raffreddare per 10 minuti. Rovesciare la torta sul piatto. Non aspettare più tempo altrimenti il fondo di cottura si attaccherà alla teglia e non potrà più essere rovesciata.
Servire calda o fredda. Sarà deliziosa in ogni caso. 🙂

20140925_110715

Precedente Brownies al cioccolato e nocciole Successivo Focaccia Magica con Zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.