Piadine all’olio (con esubero lievito madre)

2015-03-18 13.39.30-1

Era da tantissimo tempo che cercavo una ricetta light delle piadina (senza lo strutto). E finalmente ho trovato una ricetta favolosa, che si combina perfettamente con i rinfreschi settimanali del mio lievito madre. 😉 Con ogni impasto vengono 4 piadine e con la stessa ricetta ho realizzato anche dei Calzoni di piadina ripieni.
Questa che è la ricetta base si presta ad essere farcita come si preferisce, io ho optato per bresaola e rughetta. 😉 Per cuocerle ho utilizzato una padella per crepes, l’importante è che sia antiaderente. 🙂

Ingredienti per 4 piadine (di circa 24 cm di diametro):

250 g di farina 0
50 g di lievito madre in esubero
110-120 ml di acqua
40 g di olio
1 pizzico di sale

1. Nella ciotola della planetaria o su una spianatoia formare una fontana con la farina, mettere al centro l’acqua tiepida, il lievito madre in esubero e l’olio. Cominciare ad amalgamare bene e poi impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio, compatto m leggermente morbido.
2. Farne una palla e mettere a lievitare in forno spento con la luce accesa, coperto con un canovaccio, per circa 1 oretta.
3. Quando sarà trascorso il tempo, riprendere l’impasto, dividerlo in 4 parti dello stesso peso, formare delle palline, porle su una teglia con carta forno e porre a lievitare ancora per un’altra oretta. Io per impegni vari le ho lasciate lievitare anche 2 orette, ottenendo una bella lievitazione.
4. Riprendere le palline e stenderle una per volta con il mattarello, in modo da formare un cerchio di circa 24 cm di diametro. L’impasto sarà molto morbido, ma si stenderà facilmente, senza bisogno di aggiungere farina.

5. Cuocere ogni piadina su una padella antiaderente o per crepes, ben calda, a fiamma alta, rigirandola una sola volta quando si cominceranno a formare delle bolle in superficie, che sarà meglio bucare con la forchetta.

2015-03-18 13.41.31
6. Farcire a piacere. Se si farciscono in tempi diversi dalla preparazione è consigliabile ripassarle sempre in padella,prima o dopo la farcitura.
Gustare queste deliziose piadine. 🙂

2015-03-18 13.39.22

 

Precedente Rosette di Pane (con esubero lievito madre) Successivo Calzoni di Piadina

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.