Focaccia Magica con Zucchine

10930844_10202843789935391_8754944932780641857_n

Ieri sera avevo proprio bisogno di qualcosa di caldo e fragrante……e non c’è nulla di più buono di una calda e fragrante focaccia. 😉 Questa ricetta la definisco magica perchè le istruzioni sono poche e semplici…il resto avviene per magia. 😉 La versione originale di Allacciate il Grembiule era semplice con olio e sale. Quando ero a casa ne avevo già sperimentata una versione con i pomodorini ciliegini, decisamente buona, ma ieri ho voluto provare a farla con le zucchine grattugiate  e qualche fiocchetto di prosciutto cotto sparso. 🙂 Decisamente deliziosa. 😉

Ingredienti:
600 gr. di farina 00
200 gr patate
600 gr di acqua
1 cubetto di lievito di birra
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale fino
sale grosso
Per condire:
1-2 Zucchine,
1 fetta prosciutto cotto,
sale q.b.
olio q,b,

1. Cominciamo preparando le patate. Sbucciare le patate e farle a pezzetti nei 600 gr di acqua. Mi raccomando, non un goccio di più, altrimenti la magia non avverrà 😉 perchè l’impasto sarà troppo appiccicoso.

2. Quando saranno cotte, senza scolarle e senza far disperdere un goccio d’acqua, spegnere il fuoco e lasciarle intiepidire. Quando si saranno raffreddate, frullarle con il frullatore ad immersione in modo da ottenere una crema liscia, omogenea e senza grumi.

3. Versare la crema di patate in una ciotola capiente. Facendo attenzione che la crema di patate sia tiepida e non troppo calda, sciogliervi dentro il lievito di birra, lo zucchero e il sale fino. Aggiungere il sale solo dopo che il lievito si sarà ben sciolto. Per aiutare il lievito a sciogliersi ho mescolato con una frusta.

4. Quando lievito,zucchero e sale saranno ben sciolti, aggiungere la farina un pò per volta, mescolando  bene e impastando energicamente fino ad avere un impasto liscio. Si otterrà un impasto un pò appiccicoso, ma non aggiungere altra farina.

5. Coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciar lievitare a temperatura ambiente o nel forno spento con la luce accesa per un’ora, un’ora e mezza.

6. Mentre l’impasto lievita, grattugiare la zucchina con la grattugia a fori larghi, condirla con sale e olio e lasciar riposare il tutto in frigo coperto fino al momento di condire la focaccia. Se si preferisce la focaccia bianca saltare questo passaggio.

7.Trascorso il tempo della lievitazione, riprendere l’impasto, rivestire una teglia o la leccarda con carta forno e ungerla con un filo d’olio,rovesciarvi sopra l’impasto e, con le dita e non con il mattarello, allargare l’impasto distribuendolo bene sulla teglia. Lasciar riposare ancora una mezz’ora.

8. Riprendere le zucchine dal frigo e scolarle bene dell’acqua che avranno tirato fuori durante l’attesa. Non buttare quest’acqua, ma versarvi i cucchiai d’olio,praticare con le dita i fori classici della focaccia, spennellare la superficie con l’emulsione di olio e acqua delle zucchine. Cospargete con le zucchine e i pezzetti di prosciutto cotto.

20150301_200111

 

9. Infornare a 180° per 30 minuti circa. Sfornare e mangiare calda e croccante.

20150301_204931

10609447_578554852281826_983498756489041165_n

N.B. si può condire in tanti modi,con pomodorini, con le zucchine, con sale grosso e rosmarino. ….e in tutti gli altri modi che la fantasia suggerirà. 😉

 

 

Precedente Tarte Tatin con pomodorini confit Successivo Muffin Super Nutellosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.