Crostata di Pomodorini e Philadelphia

Le torte rustiche sono sempre una golosa attrattiva sulla tavola. 🙂 Mettono colore, allegria e stuzzicano l’appetito. 🙂 Questa in particolare è morbida, avvolgente, croccante fuori….insomma una vera gioia per il palato. 😉 A piacere potrete sostituire i pomodorini con tutto quello che vi suggerirà la fantasia. 🙂

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Porzioni:
    16
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la Brisée al parmigiano

  • Farina 00 150 g
  • Farina di farro integrale (oppure farina 00, o farina di farro classica o farina integrale) 150 g
  • Burro 140 g
  • Parmigiano reggiano 3 cucchiai
  • Acqua fredda 75 ml
  • Sale

Per il ripieno

  • philadelphia (o altro formaggio spalmabile) 400 g
  • Pomodorini ciliegino 750 g
  • Olio di oliva 3 cucchiai
  • Origano (fresco o secco)
  • Sale

Preparazione

  1. Mettere tutti gli ingredienti tranne l’acqua nel boccale del mixer e azionare l’apparecchio. In pochi secondi si otterrà una sabbiatura perfetta. In alternativa, impastare tutte le farine con il burro con la punta delle dita, in modo da ottenere uno sfarinato.

    Aggiungere poi l’acqua e riazionare il mixer

  2. Rovesciare tutto l’impasto sul piano di lavoro e compattare il tutto. Fare una palla, schiacciarla, coprirla con pellicola e conservare in frigo per almeno 1 ore.

  3. Riprendere dal frigo, stendere con il mattarello fino ad uno spessore di 0.5 cm  posizionare la sfoglia in teglia. Io mi sono aiutata con la carta da forno.

    In teglia schiacciare bene i bordi contro la teglia e bucherellare il fondo con una forchetta.

  4. Spalmare la philadelphia sul fondo e livellare bene.

    Tagliare i pomodorini a metà, metterli in un ciotola, condirli con olio, sale e origano, meglio se fresco.

  5. Distribuire i pomodorini sulla philadelphia con la parte tagliata rivolta verso l’alto, cospargere con il sughetto che nel frattempo si sarà formato dai pomodorini.

     

  6. Infornare nel forno caldo a 200° per i primi 10 minuti, poi abbassare la temperatura e continuare la cottura per altri 40 minuti. Alla fine accendere il grill e lasciare ancora 5 minuti.

    Sfornare e aspettare che si raffreddi un pò per toglierla dalla teglia.

Precedente Fluffosa Pistacchi e Meringhe (Chiffon Cake) Successivo Pomodorini Ripieni al Patè Siciliano

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.