Ciambelline Ripiene in Padella

Casa nuova uguale cena di inaugurazione con le amiche. 🙂 E quando per tutte la passione per il finger food e gli antipastini sfiziosi è più forte di  quella per un primo o di un secondo cosa si fa? Semplice, una cena tutta finger food con tutte cose sfiziose che potrebbero essere deliziosi antipastini, ma tutti insieme hanno composto una cena. 🙂 Inutile dire che la cena è andata benissimo. 😉 Queste ciambelline le ho cotte in padella, ma si posso cuocere anche in forno, sono molto versatili. Ma soprattutto possono essere farcite con tutto ciò che si vuole, affettati, verdure, formaggio e chi più ne ha più ne metta. 🙂

Ingredienti:

500 g di farina 00
250 g di acqua tiepida
una bustina di lievito per preparazioni salate (tipo pizzaiolo)
un pizzico di zucchero
40 g di olio extra vergine di oliva
due cucchiaini rasi di sale
Per la farcitura:
200 g di prosciutto cotto
150 g di scamorza o mozzarella ben sgocciolata

1. Nella ciotola della planetaria versare la farina 00, l’acqua tiepida, l’olio extra vergine di oliva, il lievito, lo zucchero, il sale e cominciare ad impastare in modo che diventi un composto omogeneo e morbido.
2. Quando l’impasto sarà pronto dividerlo in 2-3 parti, in modo da poterlo lavorare meglio. Stendere ogni panetto con il matterello in modo da raggiungere uno spessore di pochi mm. Dividere la sfoglia in rettangoli.


3. Farcire ciascun rettangolo con il prosciutto cotto e la scamorza, o con la farcitura che si vuole usare. Lasciare giusto qualche mm dal bordo libero.

Arrotolare il rettangolo dal lato lungo, in modo che tutto il ripieno sia ben racchiuso. Tagliare ogni rotolino a metà, chiudere le estremità e unirle in modo da formare la ciambellina. Volendo si potrebbero fare rettangolini più piccoli, ma io ho optato per questo metodo, per evitare che ci fosse troppa parte senza ripieno. 😉 Continuare fino ad esaurimento della pasta.

dav
Come formare le ciambelline

4. Scaldare a fuoco dolce un padellino per crepes e cuocere le ciambelline 4-5 minuti per lato, coprendo la padellina con un coperchio, in modo che a ciambellina si cuocia anche all’interno e non solo all’esterno. Se si vuole optare per la cottura al forno, infornare nel forno già caldo a 180° per 20-25 minuti.
Gustare calde, in modo che la scamorza fili. 😉

Precedente Ciambella Nutellina (senza uova e senza burro) Successivo Girasoli di Frittata alle Zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.