Ciambella al Caffè

La ciambella al caffè è un’altra ricetta targata Fables de Sucre, uno dei miei blog preferiti. Ricette golose e sicure al primo colpo. 😉

Questa ciambella, soffice e profumata, è quello che serve per dare una marcia in più al giorno che inizia, accompagnata poi da un caffè fumante o da un thè profumato saprà darvi la carica giusta. Ma saprà essere anche la giusta merenda a metà mattinata per una pausa davvero dolce e, soprattutto, genuina. 😉

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    10-12 fette

Ingredienti

PER LA CIAMBELLA

  • Farina 00 (debole) 230 g
  • Zucchero 165 g
  • Uova 2
  • Olio di semi 85 g
  • Acqua 85 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Caffè (espresso) 65 g
  • Caffè solubile 10 g

PER DECORARE

  • Nutella®
  • Palline cioccolato

Preparazione

  1. Cominciamo preparando il caffè espresso, con la moka o con le macchinette automatiche. Quando sarà bello fumante aggiungervi il caffè solubile e mescolare bene, in modo che si sciolga del tutto. Così il sapore del caffè sarà ancora più intenso. 😉

  2. Nella ciotola della planetaria versare lo zucchero e le uova, sbatterle con la frusta fino a quando non saranno spumose e biancastre.

    A questo punto, unire l’acqua e l’olio di semi. Continuare a mescolare.

    In una ciotolina setacciare la farina, con il lievito e il pizzico di sale. Fermare la planetaria e aggiungere la farina al composto liquido un pò per volta, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, in modo da non far perdere aria al composto.

    In ultimo, sempre mescolando a mano, aggiungere il cafè a filo e mescolare.

  3. Scegliere lo stampo da usare, io ne ho scelto uno da bundt cake, ma andrà benissimo qualsiasi stampo a ciambella o anche da plumcake. Se necessario imburrare e infarinare.

    Versare l’impasto nello stampo e infornare nel forno statico a 180° già caldo per 35-40 minuti. Prima di sfornare fare sempre la prova dello stecchino. 😉

  4. Quando sarà cotto, sfornare, lasciar raffreddare e poi togliere dallo stampo.

    Decorare a piacere. Io ho scelto di ammorbidire un pò di nutella e qualche pallina di cioccolato unita a qualche scaglia di cioccolato bianco.

    Sarà perfetta una ganache con il cioccolato che preferite, oppure una glassa con lo zucchero a velo. A voi la scelta, sarà cmq buonissima. 🙂

Precedente Crostata Tiramisù Successivo Tozzetti alle Mandorle

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.