Cheesecake ai Due Cioccolati (senza glutine)

2015-07-09 19.53.03

Il dolce dopo un bel barbecue con gli amici è obbligatorio per concludere la serata in dolcezza. 😉 Ma se qualcuno è celiaco può diventare difficile trovare un dolce delizioso che vada bene per tutti. In questo caso questo è il dolce perfetto. 🙂 Dolce, fresco, goloso in modo quasi vergognoso e, soprattutto, senza glutine. 🙂 Nel classico cheesecake la base è composta di biscotti secchi e burro fuso. Per questa versione ho sostituito i biscotti con il riso soffiato e il burro con il cioccolato fondente. Che unione formidabile! 🙂 Sembrava un enorme kinder cereali fondente. 😉 Su questa croccante base ho versato una morbida crema a base di panna, cioccolato bianco e formaggio spalmabile, dove il dolce del cioccolato bianco e il gusto leggermente salato del formaggio spalmabile si equilibravano a vicenda. 🙂 E per concludere, ho glassato la superficie con un glassa al cioccolato fondente, con una ricetta arrivata direttamente dalla mamma di una mia amica. Mi aveva raccontato di questa glassa morbida e lucida che la sua mamma utilizzava per ricoprire i bignè del profiteroles, senza scivolare via. Ed ecco che diventava il top per il mio cheesecake. 🙂 Volendo si può optare anche per un cheesecake tutto bianco o tutto al cioccolato fondente, utilizzando solo uno dei due tipi di cioccolato. Sicuramente super golosi entrambi 😉 Bando alle ciance, vediamo come preparare questa delizia. 🙂

Ingredienti:
Per la base:

60 g di riso soffiato
100 g di cioccolato fondente
Per la crema:
250 g di panna fresca
250 g di formaggio spalmabile tipo philadelphia
100 g di zucchero
100 g di cioccolato bianco
8 g di colla di pesce
2 cucchiai di latte caldo
Per la copertura:
100 g di cioccolato fondente
35 g di burro
1 cucchiaio d’acqua
Per decorare:
Riccioli di cioccolato misti (fondenti e bianchi)

1. La prima cosa da preparare è la base della cheesecake. Fondere il cioccolato fondente a microonde o a bagnomaria e, quando sarà ben sciolto, aggiungervi il riso soffiato. Per un gusto più croccante, prima di aggiungere il riso al cioccolato, tostarlo in una padella antiaderente o nel forno, fino a che non risultano leggermente dorati. Mescolare bene il cioccolato e il riso e versarli all’interno di una teglia con apertura a cerniera del diametro di 22 cm o di un ring. Schiacciare bene con il dorso dl cucchiaio e riporre in frigo per almeno 30 minuti.

2015-07-09 15.48.09
2. Mentre la base solidifica in frigo, prepariamo la crema. Cominciamo mettendo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco.
3. Nella ciotola della planetaria o in una ciotola versare la panna ben fredda di frigo e aggiungervi lo zucchero e cominciare a montarla. Quando sarà soffice, aggiungervi la philadelphia e il cioccolato bianco sciolto. Mescolare bene in modo da ottenere una crema morbida.
4. Strizzare la colla di pesce e scioglierla bene nel latte caldo. Quando sarà ben sciolto, unirlo alla crema e mescolare bene in modo che si distribuisca in modo omogeneo.
5. Riprendere la base dal frigo e versarvi sopra la crema. Livellare bene e riporre in frigo per almeno 3-4 ore.
6. Quando sarà trascorso il tempo necessario per far rassodare la crema, preparare la glassa, mettendo in una ciotola adatta al bagnomaria tutti e 3 gli ingredienti della glassa e farli sciogliere bene. Quando tutti gli ingredienti saranno ben sciolti ed amalgamati, togliere dal bagnomaria e lasciar raffreddare, fino a quando non sarà tiepida. Riprendere la torta dal frigo e, senza sformarla, distribuire la glassa su tutta la superficie, livellando bene. Decorare con riccioli di cioccolato e riporre in frigo fino al momento di gustarla.

2015-07-09 19.52.33 2015-07-09 19.53.16 2015-07-09 21.31.46

Precedente Ciambella allo Yogurt con Ciliegie Successivo Caffè Freddo Cremoso

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.