Crea sito

Riso bicolore

Riso bicolore Ortaggi che passione by Sara

Il riso bicolore è una ricetta velocissima, un perfetto contorno per accompagnare un secondo di carne, di pesce o un piatto vegetariano. Un piatto colorato e simpatico conquisterà i vostri ospiti e i vostri bambini. Ricetta salutare e light – leggera.

Alla fiera Gastronauta ho avuto il piacere di conoscere Agrinativa, una realtà che mi ha subito affascinato per la varietà degli ortaggi che coltiva e per la biodiversità delle loro coltivazioni. Sulla loro pagina di facebook Agrinatura è possibile seguirli e vedere dove espongono. Vi consiglio l’acquisto delle loro polveri essiccate, pratiche e coloratissime per ricette originali.

Riso bicolore - Ortaggi che passione

Riso bicolore

 

STAGIONALITA’  tutto l’anno

Difficoltà     Cappello chef

Tempo di preparazione:  circa 5 minuti + raffreddamento

Tempo di cottura:  circa 10 – 15 minuti

 

Ingredienti (per le quantità regolarsi in base alle proprie esigenze)

  • riso bianco
  • polvere essiccata 100% rapa rossa
  • curcuma essiccata in polvere q.b.
  • concentrato di pomodoro q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • erbette miste secche
  • sale q.b.

per decorare

  • ciuffetti di aromi freschi (basilico, cerfoglio, finocchietto, menta, maggiorana, prezzemolo, santoreggia, timo, …)

materiali necessari

  • vaschette alluminio usa e getta

o in alternativa

  • ciotoline in ceramica o in vetro
  • coppapasta alti

Riso bicolore Ortaggi by Sara

Procedimento

Cuocere il riso in abbondante acqua bollente e salata. Prelevare dell’acqua di cottura.

Scolare il riso al dente, sciacquarlo sotto l’acqua corrente e porlo in una terrina, condire il riso con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Aiutandosi con un pennello alimentare oliare tutto l’interno delle vaschette d’alluminio (o ciotoline) con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Fare un primo strato di riso in bianco, schiacciarlo bene con il dorso di un cucchiaio o cucchiaino.

In una piccola ciotola porre del riso e aggiungere: un pizzico di erbette miste secche e il colorante naturale diluito con un po’ di olio e/o acqua di cottura, mescolare bene fino a raggiungere l’intensità di colorazione desiderata.

Porre il secondo strato di riso colorato sopra quello bianco e livellarlo bene sempre con il dorso di un cucchiaino.

Lasciare raffreddare i tortini di riso bicolore e girarli su un piatto da portata.

 

Suggerimenti di Sara
  • Per un’ottima riuscita dei tortini consiglio di sfornarli quando sono ben freddi.
  • Se lo desiderate si possono fare i tortini preparando un risotto classico come questo.

Riso bicolore - Ortaggi che passione by Sara

seguimi su facebook Ortaggi che passione by Sara

 

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.