Crea sito

Pupazzi di neve dolci – ricetta facile

pupazzi di neve dolci

I pupazzi di neve dolci sono un dolcetto dell’ultimo minuto, si prepara velocemente e non necessita di cottura. I bambini apprezzeranno sia mangiare questo simpatico dolce freddo che aiutarvi a prepararlo con gli ingredienti e gli abbinamenti più insoliti. Spazio alla fantasia!

STAGIONALITA’: indicati per il periodo natalizio

Pupazzi di neve dolci da mangiare ORTAGGI che passione by Sara
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Porzioni5 pupazzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pupazzi di neve dolci

  • 250 gmascarpone (e/o ricotta)
  • 150 gZucchero
  • 100 gFarina di cocco (grattugiato)
  • 100 gSavoiardi (o biscotti secchi)

Ingredienti per decorare i Pupazzi di neve dolci

  • 50 gCocco rapè
  • q.b.cacao amaro
  • q.b.decorazioni di zucchero
  • q.b.buccia di clementina (o di arancia)

idee per occhi e bottoni

  • gocce di cioccolato
  • mini smarties
  • perle di zucchero
  • canditi a pezzi piccoli
  • pasta di zucchero
  • piccole caramelle colorate
  • Confettini colorati
  • Liquirizia

idee per il cappello

  • bicchierini di cioccolato (o pirottini)
  • buccia di arancia (o clementina)
  • Marzapane
  • marshmallows

idee per il naso

  • 1pezzo di candito (arancione o rosso)
  • 1pinolo

idee per la sciarpa

  • nastro sottile di stoffa (rosso)
  • nastro rafia
  • nastro natalizio

Strumenti

  • Tritatutto (o un mattarello)
  • Ciotola
  • Frusta elettrica (o un mestolo)
  • Piatto piano

Preparazione

Pupazzi di neve dolci

  1. Sbriciolare i savoiardi (g 100) con un frullatore elettrico (o passandoci sopra un mattarello).

    In una ciotola porre il mascarpone (g 250) e lo zucchero (g 150) e mescolare con le fruste elettriche o un mestolo.

    Aggiungere il cocco grattugiato (g 100) e continuare a mescolare fino a rendere il composto uniforme e senza grumi.

    Aggiungere i biscotti sbriciolati, questo renderà il composto più solido.

  2. Su un piatto piano porre la farina di cocco (g 50).

    Prelevare dalla ciotola un pezzo di impasto e porlo nel palmo delle mani per formare una pallina. Preparare tre diverse grandezze di sfere.

    Passare le palline nella farina di cocco e poi metterle a riposare in frigorifero per una decina di minuti.

  3. Nel frattempo preparare i cappelli: formare delle piccole sfere e passarle nel cacao amaro. Appiattirle per renderle più simili ad un cappello.

  4. COMPORRE i pupazzi di neve dolci

    Impilare tre palline, una sopra l’altra, schiacciandole leggermente per renderle stabili.

    In cima porre il cappello di cacao e spolverarci sopra del cocco grattugiato per un effetto nuova neve.

    Utilizzare gli zuccherini per creare occhi e bottoni.

    Per la bocca: ritagliare un pezzo di buccia di mandarino.

CONSERVAZIONE

Conservare i pupazzi di neve dolci in frigorifero per massimo 3 giorni.

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara