Crea sito

Pasta zucchine e fiori di zucca

pasta zucchine e fiori di zucca ORTAGGI che passione GRISSINO SARA

La pasta zucchine e fiori di zucca è una ricetta vegana facile e veloce. Un piatto vegetale che con il suo gusto delicato accontenta tutti.

STAGIONALITA’:

  • fiori di zucca: da maggio a settembre
  • zucchine: da maggio a ottobre

Come cucinare i fiori di zucca? Ecco alcune ricette vegetariane:

Fiori di zucca ripieni con gorgonzola

Frittata con fiori di zucca

Torta salata con fiori di zucca e stracchino

Pasta zucchine e fiori di zucca ORTAGGI che passione by Sara Grissino
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:Dosi per 2 persone

Ingredienti

  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 70 g Cipolla bianca (o cipollotti)
  • 2 zucchine piccole
  • mezzo cucchiaino Curcuma in polvere (o zafferano)
  • poco Sale
  • 5 – 8 Fiori di zucca
  • poco Pepe nero

Preparazione

  1. Pasta zucchine e fiori di zucca

    Lavare la cipolla (o un cipollotto intero, sia parte bianca che verde) quindi, con il mixer tritarla a crema.

    In una padella antiaderente ammorbidirla con l’olio extravergine d’oliva, l’acqua e il sale per 7 – 8 minuti.

    Porre sul fuoco una pentola capiente con l’acqua per cuocere le tagliatelle.

    Nel frattempo, lavare e tagliare a rondelle e a metà le zucchine, aggiungerle al soffritto con la curcuma. Cuocere il tutto per 5 minuti.

    Eliminare il gambo e il pistillo ai fiori di zucchina, lavarli e tagliarli a strisce sottili. Aggiungerli al sugo e farli appassire per un minuto.

    Una volta pronta, scolare la pasta al dente e aggiungerla al sugo nella pentola, mescolare per farla insaporire.

    Servire calda la pasta zucchine e fiori di zucca con una macinata di pepe.

I CONSIGLI di SARA

Sostituire le zucchine e i fiori di zucca con quattro zucchine mignon con il fiore.


Spolverare il piatto fumante con del formaggio grattugiato (parmigiano reggiano, grana padano, pecorino, ricotta affumicata…) o con del lievito alimentare per i vegani.


Al sugo di questa pastasciutta si può aggiungere:

  • sgombro o tonno sott’olio
  • gamberetti saltati in padella, a parte
  • pancetta o speck a listarelle rosolato in padella, a parte

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK o su INSTAGRAM o su TWITTER.

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara