Crea sito

Pagnotte con lievito madre – ricetta

Pagnotte con lievito madre ORTAGGI che passione by Sara

Le pagnotte con lievito madre sono facile da preparare.
Una ricetta perfetta per preparare il pane giornaliero o per le prime prove di panificazione. Si inizia la sera prima, preparando un lievitino con la pasta madre rinfrescata e per la cena del giorno dopo è pronto, caldo e fragrante.

Guarda anche tutte le mie ricette con la pasta madre.

STAGIONALITA’ del pane con lievito madre: tutto l’anno

ricetta Pagnotte con lievito madre ORTAGGI che passione
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo20 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzionin. 6 pagnotte per un peso totale di 1300 grammi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaSalutare

Pagnotte con lievito madre

Ingredienti per il LIEVITINO

  • 60 glievito madre (solido rinfrescato da almeno 1 ora)
  • 150 gfarina 0
  • 140 gacqua (a temperatura ambiente)

Ingredienti per l’IMPASTO

  • 200 gfarina tipo 1
  • 400 gsemola (di grano duro)
  • 330 gacqua (a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainosale fino

Strumenti

  • Bilancia pesa alimenti
  • Impastatrice (o in alternativa impastare a mano)
  • Teglia da forno tonda d.26 cm
  • Carta forno

Pagnotte con lievito madre

I tempi sono indicativi, con la lievitazione lenta della pasta madre possono variare di qualche ora in più o in meno e il risultato sarà sempre ottimo
  1. lievitino con lievito madre ORTAGGI che passione

    TEMPI di PREPARAZIONE

    SERA prima:

    ore 20.00rinfrescare la pasta madre e tenerne 60 g da parte per preparare il lievitino.

    ore 22.00preparare il lievitino (1): mescolare la pasta madre (60 g) con la farina 0 (150 g) e l’acqua tiepida (140 g), coprire e lasciare a temperatura ambiente tutta la notte.

    GIORNO successivo:

    ore 7.00preparare l’impasto: aggiungere al lievitino (2) preparato la sera prima, 600 g di farina mista (200 g di farina tipo 1 e 400 g di farina di grano duro), l’acqua (330 g) e un cucchiaino di zucchero (3).

    impasto in lievitazione con lievito madre PAGNOTTE

    Impastare il tutto, quando l’impasto è ben incordato aggiungere un cucchiaino di sale fino e continuare ad impastare per almeno 10 minuti (4). Coprire l’impasto e lasciare lievitare fino al raddoppio o più (5).

    ore 16.00 – formare il pane: versare l’impasto lievitato sul piano di lavoro infarinato. Dividerlo in 6 parti e formare velocemente dei panini tondi.

    In una teglia da forno rivestita con della carta da forno bagnata e poi strizzata, porre un panetto al centro e gli altri 5 intorno.

    ore 16.15 – ultima lievitazione: porre la teglia con il pane in un luogo caldo e al riparo da correnti d’aria, lasciare lievitare le pagnotte fino ad almeno il raddoppio.

    ore 18.00 – accendere il forno statico a 200°, inserire al suo interno un padellino resistente al calore con all’interno dell’acqua, e una volta raggiunta la temperatura infornare il pane.

    Cuocere per 15 minuti a 200° e poi togliere il padellino, abbassare la temperatura a 180° e cuocere per altri 15 minuti.

    Una volta che le pagnotte con lievito madre sono pronte, sfornarle, rivoltarle e lasciarle raffreddare ed asciugare.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.