Maionese di lupini vegana, ricetta

La maionese di lupini vegan è una finta maionese veg, tipo un hummus di lupini.

L’altro giorno ho provato due versioni di questa crema, la prima con la senape (o i semi essiccati) e la seconda con cipolla e aglio.

Ricetta senza uova. Maionese fatta in casa, semplice e veloce. La ricetta l’ho trovata sul blog “Timo e lenticchie” e sul blog “Una V nel piatto”.

Maionese di lupini vegan Ortaggi che passione by Sara

Maionese di lupini vegan

Simil humus di lupini

 

STAGIONALITA’  tutto l’anno

Difficoltà     Cappello chef

Tempo di preparazione:  circa 10 minuti + ammollo lupini

Tempo di cottura:  senza cottura

 

Ingredienti per la salsa di lupini

  • 250 g di lupini gialli salati (in salamoia)
  • 90 – 100 g di acqua fredda
  • 2 cucchiai di senape (in alternativa 1 cucchiaio di semi di senape tritati finemente)
  • il succo di un limone
  • 1 cucchiaio di curry (e/o paprika)
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Ingredienti facoltativi

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla (ottima quella di Tropea)
  • pepe nero

 

PROCEDIMENTO

Mettere in ammollo i lupini in abbondante acqua fredda per circa mezz’ora – un’ora.

Scolare e risciacquare. Sbucciare i lupini

Nel mixer porre: i lupini sgusciati, la senape, il curry (e/o paprika), il succo di limone. Inserire l’acqua gradatamente e frullare il tutto fino ad ottenere una salsa densa e cremosa. Aggiungere l’olio extra vergine a filo.

In alternativa si può frullare con un frullatore ad immersione.

I lupini tendono a rimanere grumosi.

Una volta pronta e bella liscia, assaggiare la maionese di lupini e regolare il sapore a piacere.

Porre in una ciotola e servire, decorando con del prezzemolo o del basilico fresco.

Servire con dei crostini, della verdura grigliata. Ottima per il pinzimonio o come salsa per i falafel o le polpette. Buonissima come base per un panino farcito o per accompagnare delle patate al forno o delle verdure fritte.

 

Suggerimenti di Sara
  • Per sgusciare i lupini senza fatica, incideteli a lato con un coltello affilato.
  • Occorre frullare a lungo la maionese di lupini per renderla cremosa.
  • Si possono dosare gli ingredienti come si preferisce, l’importante è che il risultato finale abbia una consistenza cremosa. Aggiungete gli aromi che preferite per renderla gustosa.

seguimi su facebook Ortaggi che passione by Sara

 

 

Copyright ©OrtaggichepassionebySara

 
Precedente Pomodori e peperoni Successivo Polpette vegetariane fagioli e zucchine

Lascia un commento

*