Crea sito

Antipasto di lenticchie – ricetta facile e veloce

antipasto di lenticchie - ORTAGGI che passione

L‘antipasto di lenticchie è un simpatico finger food per la notte di San Silvestro. Una bella idea per addobbare la tavola del 31 dicembre e augurarsi con questo cibo porta fortuna un nuovo anno ricco di serenità, fecondità, gioia, gloria, prosperità, ricchezza, salute, successo e felicità. Leggi qui la storia e le usanze del Capodanno.

Ricetta vegana, vegetale e quindi perfetta per intolleranti al latte e alle uova.
Per i celiaci utilizzare fette di pane in cassetta senza glutine, del panbauletto gluten free.

Quali sono le occasioni per presentare gli antipasti con lenticchie? Un aperitivo, un bruch, un buffet, le feste natalizie e qualsiasi altra festa tra amici, parenti o colleghi di lavoro.

antipasto di lenticchie - ricetta facile e veloce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
272,30 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 272,30 (Kcal)
  • Carboidrati 47,99 (g) di cui Zuccheri 3,40 (g)
  • Proteine 15,58 (g)
  • Grassi 2,40 (g) di cui saturi 0,42 (g)di cui insaturi 1,39 (g)
  • Fibre 6,98 (g)
  • Sodio 234,40 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Antipasto di lenticchie

  • 80 glenticchie (già cotte, pronte)
  • 2 fettepancarrè (o pane da toast vegano)

Strumenti

  • Mattarello
  • Formina per biscotti (o rotella tagliapizza)

Antipasto di lenticchie

  1. ricetta foto passo passo antipasto lenticchie

    Prima di tutto preparare le lenticchie, con una ricetta consigliata sotto.

    Accendere il forno statico a 200°.

    Porre una fetta di pane di tramezzini sul ripiano di lavoro e compattare passandoci sopra il mattarello dal lato più corto.

    Ritagliare con le formine desiderate o a riquadri con una rotella tagliapizza.

    Porre su una teglia da forno e tostarle nel forno statico già caldo a 200° per circa 7 minuti, se necessario girare a metà cottura. Spegnere il forno e lasciarle al loro interno altri 3 minuti.

    In alternativa, per tostare le fette di pan bauletto si può utilizzare un tostapane come questo.

    Comporre le lenticchie antipasto

    Su ogni ritaglio di banpauletto porre poche lenticchie cotte. Se si sono fatti degli stampi con il buco presentarle come dei biscotti farciti.

Altre facili BASI mangerecce per l’ANTIPASTO di LENTICCHIE

Delle PATATE già lessate con la buccia, raffreddate, sbucciate e tagliate a fette. Consiglio di lasciarle raffreddare bene prima di tagliarle per un risulatato migliore.

Un rotolo di PASTA SFOGLIA a temperatura ambiente, stendere sulla sua carta forno, con un rotella taglia pizza creare dei riquadri uniformi e punzecchiare tutta la sua superficie con i rebbi di una forchetta. Infornare in forno statico già caldo a 200° per circa 10 minuti o fino a doratura.

Con POLENTA, qui la preparazione classica e invece qui la cottura con la farina di mais istantanea. Per creare uno strato sottile da ritagliare, versare la polenta cotta e calda su una grande teglia, livellare con una spatola bagnata, e una volta fredda ritagliare con dei coppapasta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.