TROFIE AL LIMONE E GAMBERONI

Le trofie al limone e gamberoni sono un delizioso piatto di pasta preparato qualche giorno fa. Il bello di questa ricetta è la sua assoluta semplicità di realizzazione: basteranno davvero pochi ingredienti per portare a tavola un primo piatto gustoso, leggero e di grande resa scenica, assolutamente adatto ad un pranzo con ospiti. I gamberoni sono un ingrediente prelibato, che fa subito festa ed insieme alle trofie, un limone ed una pioggia di prezzemolo sarà davvero festa in tavola !

Ami anche tu la pasta ? Segui questo link, c’è da leccarsi i baffi PASTA CON FUNGHI E SALSICCIA
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gTrofie
  • 12Gamberoni
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1Limone (Non trattato)
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio

Preparazione

  1. Iniziamo a sgusciare i gamberoni, eliminando il carapece e la testa senza buttarli. Mettiamo a bollire i gli scarti dei gamberoni in acqua per preparare un saporito brodo di pesce dove andremo a lessare le trofie. Mentre il brodo salato bolle, frulliamo un mazzetto di prezzemolo nel tritatutto e teniamo da parte il prezzemolo tritato. Spremiamo il succo di mezzo limone e teniamolo da parte. Sbucciamo uno spicchio di aglio e mettiamolo a rosolare in una padella con l’olio extravergine di oliva. Nel frattempo scoliamo il brodo di pesce filtrandolo. Nel brodo che bolle mettiamo a lessare le trofie. Nel frattempo eliminiamo l’aglio dall’olio extravergine di oliva ed aggiungiamo il succo del limone. Uniamo i gamberoni e facciamo cucinare un paio di minuti. Scoliamo le trofie e mettiamole nella padella con i gamberoni al limone. Aggiungiamo il prezzemolo, una grattuggiata di scorza di limone e portiamo in tavola. P.S.: i gamberoni sono un ingrediente prezioso e costoso che non va sprecato. Ecco perchè non va buttato niente e dagli scarti si può preparare un brodo di pesce in cui cucinare le trofie che darà un gusto unico alla pasta.

Note

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.