TAGLIATELLE ALLA SPIRULINA CON FUNGHI E ZUCCA

Chi di voi conosce la spirulina ? Oggi una ricetta per farvela conoscere ed apprezzare al meglio e che ha voluto fondere tradizione ed innovazione. Tradizione nel condimento, tipico di questi mesi invernali ed innovazione nella pasta. Oggi ho provato le tagliatelle alla spirulina prodotte da Apuliakundi, una splendida realtà che produce spirulina 100 % made in Puglia. La spirulina è stata definita il cibo del futuro. È un’alga ad alto contenuto proteico con effetti davvero salutari sulla nostra salute.

Come sono venute ? Una delizia assoluta, questa pasta ha conquistato tutti in famiglia. Provate anche voi le tagliatelle alla spirulina di Apuliakundi in questa mia nuova ricetta !

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Tagliatelle alla spirulina
  • 250 g Zucca tagliata a pezzettini
  • 250 g Funghi Portobello tagliati a pezzettini
  • 1/2 porro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaio Pinoli

Preparazione

  1. Pulite e mondate la zucca e i funghi, tagliando tutto a pezzettini.

    In una padella rosolate il porro tagliato a rondelle nell’olio, aggiungendo i tocchetti di zucca e i funghi. Fate rosolare aggiustando di sale sino a che la zucca è morbida e i funghi cotti. Nel frattempo tostate i pinoli e lessate le tagliatelle alla spirulina in abbondante acqua salata. Scolate le tagliatelle a dente e ripassatele nella padella con la zucca e i funghi, aggiungete i pinoli tostati e servite ben caldo.

Note

Senza categoria
Precedente LA SPIRULINA DI APULIAKUNDI Successivo ANTICA ZUPPA SALENTINA

Lascia un commento