SODA BREAD O PANE ALLO YOGURT

Il soda bread o pane allo yogurt è un pane senza lievito e senza lievitazione che si ottiene grazie alla fermantazione del bicarbonato con limone e yogurt. Il composto ottenuto si chiama latticello ed è molto comune all’estero, dove si trova già pronto in commercio. Io al supermercato non l’ho trovato e quindi l’ho preparato in casa. Non pensavo che davvero dall’unione di questi ingredienti potesse uscire il pane che, invece, magicamente ho sfornato. Ovviamente non é un pane dal gusto classico proprio perché manca la classica lievitazione ma è comunque molto piacevole al gusto ed accompagna perfettamente sia dolci che salati. E se anche a te piacciono i lievitati dovresti provare i miei MUFFINS SALATI CAVOLO E PROVOLONE

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 0
  • 200 gfarina tipo 1
  • 250 gyogurt greco
  • 200 glatte
  • 1limone
  • 1 cucchiainosale fino
  • 1 cucchiainobicarbonato

Preparazione

  1. Per prima cosa uniamo il latte, lo yogurt greco ed il succo di limone,tutti a temperatura ambiente, in una ciotolina, mescolando. Dopo circa una mezz’ora possiamo utilizzare il nostro composto. In una ciotola uniamo le due farine, il sale ed il bicarbonato. Facciamo la classica fontana ed uniamo al centro il composto a base di yogurt. Cominciamo a lavorare l’impasto con le mani fino a formare un composto omogeneo. Diamogli la forma della pagnotta e tagliamo sopra due incisioni a forma di croce. Adagiamo il nostro pane in hna pirofila su cui è stato messo un foglio di carta forno. Inforniamo in forno già caldo a 220 gradi per circa 25 minuti o comunque sino a quando il pane faccia la sua bella crosticina. Per controllare la cottura dentro facciamo la prova stecchino: se quando lo infiliamo esce asciutto è pronto. Sforniamo e facciamo intiepidire: il soda bread o pane allo yogurt è pronto per accompagnare il nostro pranzo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.