Crea sito

RISO AL FORNO AL RADICCHIO

Il riso al forno al radicchio è un primo piatto davvero goloso: filante mozzarella, prosciutto cotto e radicchio saltato danno sapore e carattere al riso. Un piatto buono e semplice da preparare, ideale da portare a tavola per un bel pranzo in famiglia. Ormai avete capito che questo inverno mi sono preparata tante ricette a base di radicchio, una più buona dell’altra e devo dire che questo riso mi ha conquistata. Tra l’altro si può preparare in anticipo e riscaldare in forno al momento del servizio: una bella comodità, non trovate ? Scommetto che anche a te piace il radicchio: ti lascio questa irresistibile ricetta https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/crepes-con-radicchio-e-mandorle/

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Porro
  • 2Radicchi
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 150 gMozzarella
  • 100 gProsciutto cotto
  • 350 gRiso
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Coltello
  • Pentola
  • Teglia

Preparazione

  1. Mondiamo, puliamo e sbucciamo il porro, tagliandolo a rondelle. Laviamo e tagliamo a pezzi anche il radicchio. In una padella antiaderente mettiamo a soffriggere il porro con il radicchio. Aggiustiamo di sale e proseguiamo la cottura a coperchio chiuso e fuoco lento per circa dieci minuti. Nel frattempo mettiamo a lessare il riso in acqua salata. Scoliamolo a metà cottura e condiamolo con il radicchio ed il porro stufati. Ungiamo con dell’olio extravergine di oliva una pirofila da forno che possa essere portata a tavola . Mettiamo un primo strato di riso al radicchio. Copriamolo con la mozzarella tagliata a pezzettini. Aggiungiamo del prosciutto cotto tagliato a listarelle. Copriamo con un secondo strato di riso al radicchio. Aggiungiamo ancora qualche pezzetto di mozzarella ed informiamo in forno già caldo a 200 gradi. Sforniamo il nostro riso al forno al radicchio bello filante e…buon appetito !

Questo piatto può essere anche cucinato precedentemente e riscaldato in forno poco prima di portarlo in tavola: davvero una bella comodità !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.