Crea sito

POLPO IN INSALATA DI ARANCE E FINOCCHI

Il polpo in insalata di arance e finocchi è un delizioso antipasto che può anche essere un profumato secondo piatto, leggero e saporito. Le arance, succose e piene di salutari vitamine, si trovano ormai sempre nei nostri mercati. Questo è anche il periodo dei finocchi, croccanti e saporiti. Che dire, noi a casa abbiamo mangiato questa deliziosa insalata tiepida, con il polpo appena lessato ma è ottima anche quando il caldo diventa torrido, mangiata fredda. Qualche oliva nera ha aggiunto quel gusto in più. Provata per voi, vi lascio la ricetta, sono sicura che vi sorprenderà. Se ami anche tu il polpo come me, ti lascio la mia raccolta di ricette così puoi scegliere come cucinarlo https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/come-ti-cucino-il-polpo/

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gPolpo
  • 2Arance
  • 1Finocchio
  • 20Olive nere
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale fino

Strumenti

  • 1 Pentola
  • Coltello

Preparazione

  1. Per prima cosa cominciamo a lessare il polpo in abbondante acqua leggermente salata. Mentre il polpo si cucina, prepariamo la verdura. Mondiamo, puliamo e passiamo sotto l’acqua corrente i finocchi. Facciamoli a pezzettini piccoli. Sbucciamo le arance: una facciamola a pezzettini e l’altra spremiamola, tenendo da parte il succo. Uniamo i finocchi a pezzettini con le arance e le olive nere snocciolate. Uniamo al succo di arancia tanto olio extravergine di oliva da creare un’emulsione. Controlliamo la cottura del polpo: se è cotto e morbido possiamo farlo a pezzettini. Aggiungiamolo all’ insalata di finocchi e arance e condiamo tutto con l’emulsione. Decoriamo l’insalata con fette di arancia e portiamo a tavola: il polpo in insalata di arance e finocchi si serve in tavola tiepida ma è ottima anche servita più fredda, magari quando arriva la bella stagione.

Il polpo è delizioso quando è morbido. Qual’è il segreto della sua morbidezza ? Quando è cotto lasciatelo intiepidire dentro la pentola con la sua acqua prima di tagliarlo !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.