Crea sito

PASTICCINI ALLA CREMA E PRUGNE

I pasticcini alla crema e prugne sono dolcini semplici e deliziosi, preparati per la colazione qualche giorno fa. Questa è la ricetta della crema che mi accompagna da quando ero bambina, una crema che sa di buono e di infanzia. Con questa profumata crema ho farcito dei semplicissimi pasticcini creati con una pasta senza lievito, frabile e delicata. Una prugna e tanto zucchero a velo decorano questi dolcetti, perfetti con il mio caffelatte del mattino. Che dire se non…buona colazione ? Ami i dolci ma non hai voglia di accendere il forno ? Segui la mia raccolta di dolci senza forno, troverai sicuramente quello che fa per te DOLCI SENZA FORNO

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni8 pasticcini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Preparazione

  1. Cominciamo a mescolare la farina con un pizzico di bicarbonato, lo zucchero a velo, qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e mezzo bicchiere di acqua. Amalgamiamo velocemente gli ingredienti lavorandoli con le mani: aggiungiamo acqua e olio se l’impasto dovesse essere troppo solido oppure farina se dovesse essere troppo liquido: questo dipenderà dal tipo di farina usata e dal suo grado di assorbimento dei liquidi. Facciamo un panetto e mettiamolo a riposare per qualche minuto. Mentre la pasta si riposa, prepariamo la crema. Separiamo i tuorli dagli albumi (questi ultimi non ci servono e li useremo per una preparazione diversa).In una pentola sbattiamo con la frusta elettrica i tuorli delle uova con lo zucchero. Quando sono bianchi e ben gonfi aggiungiamo la fecola un po’ alla volta, continuando a mescolare con lo sbattitore elettrico a velocità minima. Mettiamo la pentola sul fuoco ed aggiungiamo il latte un po’ alla volta, cominciando a mescolare. Continuiamo così per circa 20 minuti, sino a quando la crema si sarà completamente addensata, aggiungendo un po’ di latte se si rendesse necessario. Facciamo raffreddare la crema. Nel frattempo stendiamo la pasta molto sottile e tagliamola a rettangoli. Al centro del rettangolo mettiamo un bel cucchiaio di crema e mezza prugna lavata e denocciolata. Arrotoliamo gli estremi del rettangolo e chiudiamo bene il pasticcino, lasciando aperta la parte superiore dove andiamo a posizionare la mezza prugna lavata e denocciolata. Poggiamo i pasticcini su uno strappo di carta forno. Cuciniamo i pasticcini in forno già caldo a 200 gradi per circa 10 minuti. Facciamoli raffreddare e cospargiamoli di zucchero a velo: i pasticcini alla crema e prugne sono pronti per essere gustati a colazione !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.