Crea sito

PASTA E RICOTTA FILANTE

Pasta e ricotta filante è un primo piatto ricco e gustoso, ideale da mangiare la domenica tutti insieme. Io l’ho preparata con quello che avevo in casa: una mozzarella, un pò di ricotta, il sugo di pomodoro della scorsa estate. Qualche minuto in forno ed il pranzo della domenica è pronto !
Ti piace la pasta al forno ? Ora ti lascio questa ricetta, alternativa e 100 % made in Puglia, solo per amanti delle cime di rapa https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/teglia-di-pasta-con-cime-di-rapa/

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gPasta secca
  • 150 gRicotta
  • 100 gMozzarella
  • 100 gMortadella
  • q.b.Sugo di pomodoro
  • MezzaCipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 700 gPassata di pomodoro
  • 1/2 cucchiainoZucchero

Strumenti

  • Pentola
  • Teglia

Preparazione

  1. Per prima cosa prepariamo il sugo. In una pentola mettiamo a soffriggere la cipolla fatta a pezzi molto piccoli in olio extravergine di oliva. Quando è ben dorata aggiungiamo la passata di pomodoro. Aggiungiamo mezzo cucchiaino di zucchero, aggiustiamo di sale e proseguiamo la cottura a coperchio chiuso e fuoco lento per circa dieci minuti. Nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua salata per lessare la pasta. Cuciniamo la pasta che più ci piace (io ho scelto le lumachine) per un paio di minuti. Scoliamola e condiamola con il sugo di pomodoro. Aggiungiamo alla pasta al sugo la ricotta ed amalgamiamo bene gli ingredienti sino ad ottenere una crema. Riempiamo ora la teglia con un primo strato di pasta con la ricotta. Aggiungiamo la mozzarella fatta a pezzi e la mortadella tagliata. Copriamo con un secondo strato di pasta alla ricotta, qualche pezzettino di mozzarella e qualche cucchiaio di sugo. Informiamo in forno già caldo a 200 gradi per circa venti minuti o comunque fino a quando si forma una bella crosticina. Sforniamo la pasta e ricotta filante e buon appetito !

Io ho usato il sugo di pomodoro preparato durante l’estate ma si può usare la passata cucinata come nella ricetta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.