INVOLTINI DI CARNE AL POMODORO

Gli involtini di carne al pomodoro sono un secondo piatto veramente delizioso. Il bello di questi involtini è che sono piccoli, teneri bocconcini da gustare…..vedrete che uno tira l’altro. A Bari di solito si fanno involtini di carne di grandi dimensioni che si chiamano “braciole”. Io ho optato per questi involtini piccoli e più facilmente mangiabili, gustosissimi per il loro ripieno di prosciutto crudo e parmigiano. Sarà divertentissimo prepararli ! Una volta fatti dovranno essere cucinati ed infinite sono le possibili soluzioni di gusto: con cipolla, al latte, con il sugo o il pomodoro fresco. Io ho optato per un veloce sughetto a base della mia conserva di pomodoro home made di questa estate. Il basilico ancora sul balcone di casa ha guarnito il mio piatto e….pronti a fare il bis ? Ti lascio anche la ricetta delle orecchiette con la braciola: a Bari si mangiano la domenica a pranzo, tu quando le mangerai ? https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/orecchiette-alla-barese-con-braciola/

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFettine di carne di vitellino
  • 100 gProsciutto crudo
  • 100 gParmigiano Reggiano
  • 2 vasettiPomodori a pezzettoni
  • q.b.Olio extravergine di oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale fino
  • 4 foglieBasilico per decorare

Preparazione

  1. Per preparare gli involtini cominciamo a tritare con un tritatutto il prosciutto crudo e a grattuggiare il parmigiano reggiano. Teniamo da parte i due ingredienti. Prendiamo le fettine di carne: per questo tipo di preparazione devono essere davvero piccole, quindi possiamo tagliarle a metà se fossero troppo grandi. Prendiamo ora un pò di prosciutto crudo tritato ed un pizzico di parmigiano reggiano e riempiamo la fettina di carne. Avvolgiamola su se stessa e chiudiamola con uno stecchino. Continuiamo sino a terminare le fettine di carne ed il riempitivo. Teniamo da parte gli involtini e prepariamo il sugo. Mettiamo a rosolare uno spicchio di aglio in olio extravergine di oliva. Quando è dorato eliminiamolo ed aggiungiamo la polpa di pomodoro a pezzettini. Uniamo gli involtini ed aggiustiamo di sale il sugo. Facciamo cucinare per circa 20 minuti. I nostri involtini di carne al pomodoro sono pronti per essere serviti a tavola ben caldi e decorati con una foglia di basilico.

Note e suggerimenti

Prima di servire a tavola gli involtini ricorda di eliminare lo stecchino. Io ho usato la polpa di pomodoro che avevo preparato questa estate,tu puoi usare del pomodoro fresco se ancora ne hai oppure della passata di pomodoro. Con questo sugo puoi condire un bel piatto di pasta: gli involtini li servirsi insieme per un delizioso piatto unico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.