Crea sito

GNOCCHI DI RICOTTA CON POMODORINI E RUCOLA

Gli gnocchi di ricotta con pomodorini e rucola sono un primo piatto particolare e dal sapore delicato. Ammetto di aver trovato una ricotta davvero deliziosa, la base di questa ricetta. Vi consiglio di chiedere al vostro salumiere una ricotta di pecora, possibilmente salata e bella compatta. Questo permetterà di avere gnocchi che non si sfalderanno in cottura e soprattutto andrete ad aggiungere pochissima farina. Se la vostra ricotta fosse molto morbida, dovrete prima farla sgocciolare dal liquido in eccesso e solo successivamente usarla. Potete dare agli gnocchi la forma che preferite, farne piccole chicche per esempio. Conditi con qualche pomodorino e foglie di rucola sono una bontà per gli occhi ed il palato.
Preferisci i primi piatti profumati di mare ?Allora ti consiglio un bello spaghettino alle cozze in bianco SPAGHETTI IN BIANCO ALLE COZZE

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni13 gnocchi
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 130 gricotta di pecora
  • 20 gfarina 00
  • pomodorini
  • q.b.sale grosso
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 10 foglierucola

Preparazione

  1. Uniamo la ricotta e la farina, lavorando bene l’impasto per amalgamare tutto. Aiutandoci con le mani, lavoriamo bene e facciamo un filone con l’impasto di ricotta. Con un coltello tagliamo a pezzetti il filone di impasto. Aiutandoci con i rebbi di una forchetta diamo forma di gnocchi ai pezzetti di ricotta. Man mano che li prepariamo, mettiamo gli gnocchi in un piatto spolverandolo con un pò di farina. Facciamo riposare gli gnocchi in frigorifero e cominciamo a preparare il condimento. In una padella antiaderente mettiamo dell’olio extravergine e quando è ben caldo aggiungiamo i pomodorini. Aggiustiamo di sale e facciamo rosolare per qualche minuto. Prendiamo dal frigo gli gnocchi ormai sodi e lessiamoli in acqua salata. Ci vorranno davvero pochissimi minuti perché quando vengono a galla sono cotti. Ripassiamo velocemente in padella insieme al sughetto di pomodorini gli gnocchi. Impiattiamo aggiungendo qualche foglia di rucola e serviamo subito a tavola: gli gnocchi di ricotta con pomodorini e rucola sono pronti per essere gustati.

La bontà e la leggerezza di questi gnocchi dipendono dalla qualità della ricotta. Io ho usato pochissima farina perché ho acquistato una ricotta quasi asciutta e solida a cui ho aggiunto giusto un pizzico di farina. Se la vostra ricotta dovesse essere più liquida fatela scolare bene prima di usarla per questa ricetta ed aggiungete un pò di farina all’impasto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.