Crea sito

FRITTATA DI CARCIOFI

La frittata di carciofi oggi ci sta proprio bene. L’ ho farcita con squisiti carciofi e filante di scamorza per dare più sapore…..devo dire ottima ! Io l’ho cucinata al forno perchè così è anche poco calorica, cotta senza l’aggiunta di grassi, per mangiare con gusto e leggerezza. Inoltre una bella fetta di frittata è anche una “schiscetta perfetta”, adattissima ad essere portata in ufficio perchè otttima mangiata a temperatura ambiente. Ovviamente potete sostiuire la cottura al forno con quella classica fritta, dipende dai gusti: voi fatemi sapere che ne pensate !

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 5 Carciofi
  • 10 Uova
  • q.b. Latte
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Scamorza (provola)

Preparazione

  1. Mondate e pulite i carciofi, tagliandoli a spicchi e mettendoli in acqua e limone per non farli annerire per circa un paio di ore. In una padella fate rosolare gli spicchi di aglio in abbondante olio evo. Quando sono dorati eliminarli e versare i carciofi nella padella. Far soffriggere per cinque minuti, girando con un cucchiaio di legno. Aggiungere un bicchiere di acqua, aggiustare di sale e continuare la cottura sino a quando i carciofi non saranno teneri (aggiungere ancora acqua se ce ne fosse bisogno). Nel frattempo sbattere le uova con il sale ed un pò di latte, aggiungere parmigiano grattuggiato, prezzemolo tritato e la scamorza fatta a pezzettini. Trasferire il tutto in una pirofila da forno dove è stato messo uno strappo di carta forno. Far dorare in forno sino a quando lo sformato sarà perfettamente cotto (ci vorrà circa trenta minuti). Servire tiepida o a temperatura ambiente.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.