Crea sito

CROSTATA AI CARCIOFI

La crostata ai carciofi è una delle mie preferite: chi mi segue da un pò conosce la mia passione per le pizze rustiche e le crostate salate. Questa volta utilizzo dei ghiottissimi carciofi, una delle mie verdure di stagione preferite. Abbinati alla morbida ricotta ecco una deliziosa cenetta o una “schiscetta perfetta” per il pranzo del giorno dopo in ufficio. Ovviamente, come sempre, l’involucro che racchiude la morbida farcia a base di carciofi è rigorosamente hand made !

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 5 Carciofi
  • 250 g Ricotta
  • 1 uovo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. parmigiano grattuggiato
  • 200 g Farina 00
  • q.b. Sale
  • q.b. Acqua minerale gasata

Preparazione

  1. Mondate e pulite i carciofi, tagliandoli a spicchi e mettendoli in acqua e limone per non farli annerire per circa un paio di ore. In una padella fate rosolare gli spicchi di aglio in abbondante olio evo. Quando sono dorati eliminarli e versare i carciofi nella padella. Far soffriggere per cinque minuti, girando con un cucchiaio di legno. Aggiungere un bicchiere di acqua, aggiustare di sale e continuare la cottura sino a quando i carciofi non saranno teneri (aggiungere ancora acqua se ce ne fosse bisogno). Nel frattempo che i carciofi si cucinano prepariamo la pasta. Facciamo la classica “fontana” con la farina, mettendo nel buco centrale l’acqua gasata ed il sale. Cominciamo a lavorare l’impasto, avendo cura di aggiungere ancora acqua salata se fosse troppo duro o farina se fosse troppo morbido. Questo dipenderà dalla marca di farina usata. Lavoriamo sino a quando non otteniamo un impasto che si staccherà dalle mani. Aggiungiamo l’olio e continuamo a lavorare sino a che non sia completamente assorbito. Copriamo la ciotola con un panno e facciamo riposare l’impasto per circa mezz’ora.

    Mentre la pasta si riposa, prepariamo il riempitivo, amalgamando la ricotta con l’uovo ed il grana. Aggiungiamo i carciofi.

    Stendiamo la pasta con un matterello avendo infarinato il piano di lavoro. Foderiamo una pirofila con la carta forno e stendiamo la pasta ottenuta tagliandola seguendo la forma della pirofila. Riempiamola con la farcia di ricotta e carciofi. Inforniamo a forno già caldo per circa 20 minuti a 180°. La crostata ai carciofi si serve tiepida o a temperatura ambiente.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.