CRACKERS INTEGRALI AI SEMI

I crackers integrali ai semi sono davvero sani e sfiziosi da sgranocchiare in qualunque momento della giornata o in sostituzione del pane. Come ormai sapete io sono intollerante ai lieviti e quindi ho preparato questi crakers senza lievito e con pochissimi ingredienti e tanti semini, che mi piacciono tanto e che sembra facciano tanto bene alla salute. Farina integrale, acqua, semini, olio extravergine di oliva e venti minuti in forno: non vi sembra che sia più difficile a dirsi che a farsi ? E se anche tu ami gli stuzzichini da aperitivo, la ricetta che segue la apprezzerai particolarmente MUFFINS SALATI AL TONNO

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g farina integrale
50 g farina 0
1 cucchiaio semi misti
q.b. sale fino
50 g olio extravergine d’oliva
100 g acqua
1 pizzico bicarbonato

Passaggi

Per preprare i nostri crackers non dobbiamo fare altro che unire in una ciotola tutti gli ingredienti: la farina integrale, quella 0, il nostro mix di semi vari a piacimento, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato, l’ acqua e l’olio extravergine di oliva. Se la pasta dovesse venire troppo solida aggiungiamo un pò di olio, se troppo liquida un pò di farina: questo dipende dalla qualità della farina usata. Amalgamiamo velocemente gli ingredienti sino ad ottenere una pasta omogenea e facilmente lavorabile. Stendiamo ora con il mattarello l’impasto cercando di dare uno spessore il più sottile possibile. Io ho usato mattarello e olio di gomito ma se avete a disposizione la macchina per pasta potete usare quella. Con una rotella tagliapasta tagliamo l’impasto in quadrati: non preoccupatevi se non vengono regolari, è il bello dei crakers fatti in casa ! Accendiamo il forno a 200 gradi per riscaldarsi. Proseguiamo sino a terminare tutto l’impasto. Mettiamo una pirofila da forno un foglio di carta forno e posizioniamo i crakers nella pirofila, distanziandoli un pò gli uni dagli altri. Mettiamo la pirofila in forno e facciamo cucinare i crackers per circa 15 minuti. Sforniamo e facciamo intiepidire prima di mangiare i nostri gustosi crackers integrali ai semi per accompagnare ogni momento della nostra giornata.

I crackers integrali, se chiusi ermeticamente, possono conservarsi anche per una settimana….sempre he li facciate durare !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.