CORONA DI PANE CENTROTAVOLA

La corona di pane centrotavola è il pane che ho cucinato per celebrare quest’anno la Pasqua. Anche se siamo chiusi in casa solo noi tre, ho voluto lo stesso preparare un pane saporito e profumato, secondo la migliore tradizione pasquale. La lievitazione lenta, l’attesa della cottura, il profumo che parte dal forno per diffondersi in casa…tutto per celebrare la primavera e la rinascita pasquale, anche se l’obbligo di restare in casa quest’anno ci costringe a stare da soli. Questo pane è, però, davvero delizioso e merita di essere preparato.
Se hai ancora qualche dubbio su cosa preparare come secondo al pranzo di Pasqua, ti lascio la ricetta del mio polpettone filante con zucchine….piacerà sia ai grandi che ai bambini https://blog.giallozafferano.it/orecchietteeforchette/polpettone-filante-con-zucchine/

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo15 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSemola di grano duro rimacinata
  • 300 gFarina 2
  • 3Uova
  • 150 mlLatte
  • 150 gLievito madre già rinfrescato
  • 100 gFormaggio grattuggiato (parmigiano, pecorino, provolone altro formaggio a scelta)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale fino

Preparazione

  1. Sciogliamo il lievito madre già rinfrescato (dopo circa 4 ore dal rinfresco) nel latte tiepido. In una ciotola capiente mettiamo la semola, la farina, un pizzico di sale ed il formaggio grattuggiato. Facciamo la fontana e mettiamo al centro le uova, l’olio ed il latte in cui è stato sciolto il lievito. Lavoriamo molto bene l’impasto per circa 10 minuti facendo attenzione ad ottenere un impasto morbido e senza grumi. Mettiamo l’impasto in una ciotola e copriamola con la pellicola. Facciamo lievitare per una notte. Il giorno dopo dall’impasto stacchiamo dei pezzi e diamogli la forma di panini. Ungiamo una teglia con forma a ciambella e mettiamo tutti i panini nella forma. Facciamo lievitare ancora per tre, quattro ore. Inforniamo in forno già caldo a 250 gradi per circa trenta minuti e comunque sino a quando si forma una bella crosticina. Sforniamo la corona di pane centrotavola e serviamo il nostro pane in accompagno al pranzo di Pasqua.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *