Crea sito

CAVATELLI CON COZZE E CIME DI RAPA

I cavatelli con cozze e cime di rapa sono un primo piatto dal gusto unico, l’unione del mare e della terra….proprio come la Puglia ! Anche a me ha sorpreso il sapore ottimo di questo piatto, inventato per gioco nelal cucina di casa qualche giorno fa. Che dire, il sapore della Puglia racchiuso in una sola ricetta !

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Cavatelli freschi
  • 700 g Cozze
  • 500 g Cime di rapa
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Mondate, pulite e sciacquate le cime di rape. Nel frattempo portate a bollore in una capace pentola dell’ acqua salata. Quando l’acqua bolle lessate le rape. A cottura ultimata scolate le rape. Mentre le rape si cucinano cominciate a  pulire le cozze. L’ideale sarebbe pulirle completamente eliminando le valve (come ho fatto io) ma se non riuscite va bene lo stesso, l’importante è che le due valve siano perfettamente pulite. A cottura ultimata scolate le rape. Nell’acqua di cottura delle rape lessate ora i cavatelli.

    Nel frattempo, soffriggete l’aglio in abbondante olio evo. Quando è dorato eliminatelo ed aggiungete le cime di rapa. Fatele insaporire per qualche minuto. Trascorso questo tempo aggiungete le cozze ed aspettate in tempo che si aprano. Appena sono aperte spegnete il fuoco (se usate le cozze già aperte cucinatele per non più di due minuti). Prestate molta attenzione alla cottura delle cozze perchè se cotte troppo diventano gommose. Scolate i cavatelli ed uniteli alle rape con le cozze. Amalgamate il tutto per qualche secondo e servite il piatto caldissimo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.