CARCIOFI ALLA ROMANA

I carciofi alla romana sono un piatto tipico che amo moltissimo. Gli amici romani mi perdoneranno se la ricetta potrebbe non essere quella originale, ho cercato di carpire i segreti da una cara amica di Roma e spero di non aver fatto troppi errori. Quello che posso dirvi è che spesso li ho preparati così e sono andati a ruba ! E se ami i primi piatti la ricetta che segue è semplice e veloce FUSILLI CON CREMA DI PORRI E POLPETTINE

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 carciofi alla romana
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. prezzemolo tritato
q.b. mentuccia

Strumenti

Passaggi

Per prima cosa preparaimo i carciofi. Sono da preferire i carciofi piuttosto grossi e senza spine, i romaneschi detti anche mammole. Se non li trovate vanno bene anche i pugliesi, come quelli che ho utilizzato io in questa ricetta, che sono senza spine. Mondiamo e puliamo i carciofi, pulendo anche il gambo senza eliminarlo e tagliando la parte superiore più dura del carciofo. Mettiamoli in acqua e limone per non farli annerire per circa un paio di ore. Nel frattempo prepariamo il trito aromatico. Con un coltello ben affilato tagliamo prezzemolo fresco, la mentuccia ed uno spicchio di aglio. Prendiamo ora i carciofi e cerchiamo di mettere il trito preparato all’interno del carciofo. In una capace padella antiaderente che possa contenere i carciofi per lungo adagiamoli aggiungendo acqua in modo che possano essere coperti per metà, dell’olio extravergine di oliva e del sale. Copriamo la padella con il coperchio e cuciniamo per circa 50 minuti: i carciofi devono risultare a fine cottura teneri e morbidi. È proprio questa cottura lenta a coperchio chiuso che permette di conservare il sapore ed i profumi delle erbe usate. I carciofi alla romana sono pronti, ottimo antipasto o delizioso contorno.

Se non trovate la mentuccia che potrebbe essere difficile da reperire usate la menta fresca: spesso mi è capitato di fare così ed il sapore era ugualmente delizioso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.