Crea sito

CALAMARI SU CREMA DI ZUCCHINE

I calamari su crema di zucchine sono un secondo di pesce molto gustoso ma anche semplice da preparare. Con le ultime zucchine di stagione ed il basilico del mio balcone ho preparato una bella cremina, molto profumata. I calamari, tagliati ad anelli, hanno completato il piatto insieme a qualche frisellina portata dalla Puglia. Ricetta bella da vedere e buona da mangiare…..che volere di più ?
Vi piacciono i secondi piatti di pesce ? Questa è la ricetta giusta per voi, seguite il link per preparare in pochi minuti un piatto delizioso e profumato a base di gamberoni GAMBERONI PREZZEMOLATI AL LIMONE

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4zucchine
  • 1/2cipolla bianca
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 300 gseppie
  • 6 fogliebasilico

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Frullatore a immersione
  • 1 Padella – antiaderente

Preparazione

  1. Cominciamo con il pulire, lavare e tagliare le zucchine a pezzettini. In una padella riscaldiamo l’olio. Mettiamo a rosolare la mezza cipolla bianca fatta a pezzettini nell’olio e quando diventa ben calda uniamo le zucchine. Proseguiamo la cottura a coperchio chiuso, aggiungendo qualche foglia di basilico. Se necessario aggiungiamo dell’acqua calda. Nel frattempo puliamo, laviamo e facciamo a pezzi i calamari: io li ho fatti a pezzetti lasciando interi i tentacoli del ciuffo. A cottura ultimata delle zucchine, frulliamole con un frullatore ad immersione per ridurle in crema. Riscaldiamo una padella antiaderente con un pò di olio extravergine di oliva e quando è ben calda mettiamo a cucinare i pezzi di calamaro finchè sono cotti: ci vorranno pochi minuti di cottura. Ora componiamo il piatto, mettendo sul fondo la crema di zucchine e sopra i pezzi di calamari. Decoriamo con delle foglie di basilico ed un goccio di olio extravergine di oliva. I calamari su crema di zucchine si servono caldi ma sono buoni anche a temperatura ambiente. Per dare croccantezza al piatto si possono servire con qualche frisellina. Non resta che augurarvi buon appetito !

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.