Crea sito

Una semplicissima sbriciolata ripiena senza burro

La ricetta della sbriciolata ripiena senza burro è un dolce molto versatile che vi permetterà di ottenere un dolce perfetto per la colazione in pochissimo tempo.
Si tratta infatti di creare una sbriciolata che andrà disposta sul fondo e sui bordi della teglia eppoi compattata in modo da formare un guscio dove mettere il ripieno.
Per la farcia potrete usare quello che avete in casa, per esempio dell’avanzo di crema pasticcera, un vasetto di confettura o marmellata, della ricotta, della nocciolata,.. insomma potrete utilizzare quello che preferite senza molte preoccupazioni.
A questo punto basterà coprire il tutto con delle altre briciole ed infornare la sbriciolata ripiena senza burro.
Avevo già preparato una sbriciolata che era sia senza burro che senza uova. Andate a dare un’occhiata!!

sbriciolata ripiena senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la sbriciolata

  • 280 gfarina 0
  • 9 glievito in polvere per dolci
  • 80 gzucchero di canna
  • 1 pizzicosale fino
  • 80 golio di semi di girasole
  • 15 glatte ((o acqua o latte vegetale))
  • 1uovo
  • 200 gfarcitura

Strumenti

  • Teglia a cerniera da ø 20 cm

Preparazione

Per la sbriciolata ripiena senza burro sarà necessario prevedere circa 200 g di farcitura.
Io, l’ultima volta, ho usato la crema pasticcera che mi era avanzata. Qui trovate la ricetta della crema che ho effettivamente usato, qui invece una ricetta più semplice e con uova intere.
Potete però usare 200 g di confettura o marmellata, oppure optare per 200 g di ricotta e 50 g di zucchero, magari aggiungendo delle gocce di cioccolato.

  1. Passiamo quindi alla preparazione della sbriciolata.
    Per impastare le briciole non è necessaria la planetaria, ma volendola usare, inserire il gancio a foglia.
    Quindi versare tutti gli ingredienti come descritto di seguito e azionare la planetaria fino ad ottenere delle briciole.

  2. Invece, se si vuole impastare a mano, aggiungere in una ciotola la farina ed il lievito setacciati, lo zucchero di canna ed un pizzico di sale.
    Mescolare le polveri con una forchetta.

  3. A questo punto versare tutti gli ingredienti liquidi ed iniziare ad amalgamare il composto usando la forchetta o le dita.
    Anche in questo caso si dovranno ottenere delle briciole.

  4. Versare in una teglia, precedentemente oleata/imburrata o rivestita di carta forno, ⅔ delle briciole e con il dorso di un cucchiaio livellare in modo da ricoprire il fondo ed il bordo dello stampo. In sostanza si dovrà formare un guscio.

  5. Aggiungere la farcia scelta e completare con le briciole rimaste.

  6. Cuocere in forno caldo statico a 180°C per circa 30′-35′.
    Il tempo di cottura dipende sia dallo stampo usato che dal forno, percui controllare che la superficie sia diventata ben dorata.

  7. Sfornare la sbriciolata ripiena senza burro e lasciar intiepidire. 

La ricetta contiene uno o più link di affiliazioni.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!