Crea sito

Naked cake con crema di ricotta per Pasqua

La naked cake con crema di ricotta è una ricetta molto semplice che richiama i gusti tipici della Pasqua, perchè è presente la ricotta, la scorza dell’arancia e le gocce di cioccolato.
Per la crema di ricotta mi sono rifatta a quella usata per la cheesecake cannolo siciliano

Prima di tutto iniziamo a preparare la base per la torta: seguendo la ricetta che trovate qui avrete modo di realizzare il pan di Spagna di Montersino.
Consiglio di prepararlo il giorno prima e di lasciarlo in frigo per affettarlo meglio; ma potreste anche prepararlo una settimana prima e congelarlo.

Una volta che la base della nostra naked sarà pronta, il resto è abbastanza veloce da fare.

naked cake con crema di ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Bagna all’arancia

  • 33 gacqua
  • 45 gspremuta di arancia fresca e filtrata
  • 40 gzucchero

Crema di ricotta

  • 400 gricotta
  • 190 gzucchero
  • 200 gpanna semimontata (al 35% di materia grassa)
  • 1arancia non trattata (per la scorza grattugiata)
  • 10 ggelatina
  • 50 gacqua (per la gelatina)
  • 100 ggocce di cioccolato fondente

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • Stampo – apribile diametro 20 cm

Preparazione

Per la bagna all’arancia

  1. Versare l’acqua e lo zucchero in un pentolino e portare a bollore, quindi aggiungere la spremuta.

Per la crema di ricotta

  1. Lasciar scolare per bene la ricotta, quindi mantecarla insieme allo zucchero semolato con un frustino o con la planetaria in modo che diventi liscia e omogenea.

  2. Semimontare la panna. La panna deve essere semimontata, spumosa ma non troppo fissa, altrimenti si amalgama con difficoltà, conservare in frigo sino all’utilizzo.

  3. Idratare la gelatina con l’acqua tiepida ed aggiungerla in una parte della ricotta scaldata (io al microonde).

  4. Unire questa ricotta alla rimanente ed alleggerire con la panna semimontata, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. 
    Infine aggiungere le gocce di cioccolato fondente.

  5. Lasciar riposare in frigo per almeno un’ora.

Montaggio

  1. Per comporre la naked cake con crema di ricotta preparare un piatto o vassoio di servizio ed appoggiatevi sopra un cerchio di acciaio apribile da ø 20 cm (va bene anche quello della tortiera) con i bordi foderati con acetato o eventualmente carta da forno.

  2. Tagliare il pan di Spagna freddo di frigo in 3 parti ed inzupparli con la bagna all’arancia.

  3. Appoggiare il primo disco sul piatto di servizio, all’interno del cerchio, e ricoprire con uno strato di crema alla ricotta, realizzando dapprima un cordone.
    Distribuire sopra la crema le gocce di cioccolato.
    Successivamente appoggiare il secondo disco, ricoprire con uno nuovo strato di crema, metterci delle gocce di cioccolato e via con il terzo disco di pan di Spagna.
    In ultimo ricoprire con uno strato di crema e livellare bene la superficie.

  4. A questo punto riporre la naked cake con crema di ricotta in frigo per almeno 10 ore.
    Infine togliere l’anello e quindi la striscia di acetato.

  5. Dopodiché prendere una spatola ed usarla per rendere lisci i bordi della torta in modo da pareggiare la crema che eventualmente sia fuoriuscita.

    Infine decorare la naked cake a piacere.

La ricetta contiene uno o più link di affiliazioni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!