Il brownie di Damiano Carrara bellino bellino

Quest’anno a Bake Off è stato affiancato il programma Extra Dolce, che è davvero molto carino. Da una di queste puntate ho estrapolato questa nuova ricetta: il brownie di Damiano Carrara, che ovviamente, non può che essere bellino bellino!!
A me è piaciuto perchè prevede l’uso di mandorle e nocciole in polvere. La prima volta che l’ho fatto ho usato solo le nocciole e ne è uscito un dolcino davvero fantastico, del resto nocciole e cioccolato si sposano alla grande! Però indubbiamente usando entrambe le polveri il risultato è diverso come consistenza e semplicemente perfetto!
Ho omesso la vaniglia, perché come dice il Maestro DiCarlo, viene poi coperta dall’aroma intenso del cioccolato.

brownie di Damiano Carrara

Per uno stampo quadrato da 20.5 cm

  • 125 g cioccolato fondente 60%
  • 70 g burro
  • 150 g uova intere (a temperatura ambiente)
  • 125 g zucchero
  • 15 g farina 00
  • 50 g nocciole in polvere
  • 50 g mandorle in polvere

Sciogliere il cioccolato fondente ed il burro al microonde o a bagnomaria e lasciar che il tutto torni a temperatura ambiente.
In una ciotola amalgamare le uova con lo zucchero, senza montare. In un’altra ciotola unire tutte le polveri e mescolare con una frusta. Quindi versare le polveri sul composto di uova e zucchero e mescolare con la frusta. Aggiungere infine il cioccolato ed amalgamare bene con una marisa.
Versare il composto in uno stampo foderato con carta da forno ed infornare in forno caldo statico a 160°C per circa 25′-30′.
Sfornare e lasciar raffreddare il brownie di Damiano Carrara su una gratella. Una volta che il dolce si sarà raffreddato, tagliarlo in piccoli quadretti bellini bellini.
Affinché il taglio sia più regolare, consiglio di conservare il brownie in frigo per almeno 2 ore prima di procedere.

Buona merenda a tutti!!

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI.

error: Content is protected !!