Dessert crema amaretti e pesche

A volte capita di voler fare qualche dolce veloce veloce, la cosa bella è che a volte capita quando in casa si ha poco e niente, perchè magari si sta per andare in vacanza.. questo dessert crema amaretti e pesche nasce proprio così 🙂
Quindi uno si ingegna studiando bene la dispensa.. ecco gli amaretti non mancano mai e nemmeno le pesche sciroppate della suocera.. poi poi cerchiamo ancora un po’: 2 uova e mezzo litro di latte? Eh sì, ci sono anche questi due. Beh allora non ci sono più scuse.. e come diceva Gene Wilder in Frankenstein Junior si può fareee!!!
Il dessert crema amaretti e pesche è un dolce fresco e con un connubio di gusti abbastanza classico, almeno qui in Piemonte.

Per 4 dessert

La crema pasticcera si fa in un attimo al microonde, non ringrazierò mai abbastanza Montersino!!! Non avendo, però, panna ho usato esclusivamente latte. Ho aromatizzato con i semi di mezzo baccello di vaniglia ed ho usato lo zucchero di canna grezzo.
Quando la crema si sarà raffreddata, si potranno comporre i bicchierini.
Aprire il barattolo di pesche sciroppate e prelevare un po’ di succo da usare come bagna  e tagliare a dadini 4 o 5 pesche.
Inzuppare per bene gli amaretti e riporli nel fondo del bicchiere (ne ho usati 4 per ogni bicchiere). Quindi distribuire la crema pasticcera, aiutandosi con un sac a poche. Versare una dadolata di pesche e formare un nuovo strato di amaretti inzuppati (altri 4). Ultimare con un altro strato di crema e decorare con dadini di pesche, un amaretto inzuppato e cioccolato fondente.

Et voilà, il dessert crema amaretti e pesche è pronto!! E con niente si risolve un momento di golosità 😉

Dessert crema amaretti e pesche

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI.

error: Content is protected !!