Crea sito

Biscotti speziati senza uova e senza burro

Questi biscotti speziati senza uova e senza burro nascono dalla ricetta dei biscotti di Natale di Marco Bianchi. Ma ho poi modificato le quantità ed alcuni ingredienti.
Sono realizzati senza latticini, così sono adatti anche ai vegetariani ed ai vegani e agli intolleranti al lattosio.
E’ una versione più light della frolla all’olio di Montersino ed ho seguito esattamente il procedimento indicato da Montersino.
Il risultato è davvero ottimo. I biscotti sono profumati e leggeri e piacevolissimi da sgranocchiare!! Perfetti per Natale!🎄

biscotti speziati senza uova e senza burro

Biscotti speziati senza uova e senza burro

  • 250 g farina di farro bianca
  • 80 g zucchero di canna grezzo
  • 55 g olio di semi
  • 70 g acqua
  • 15 ml sciroppo di acero
  • 1,5 g di bicarbonato
  • 3 g mix di spezie Speculaaskruiden

In una ciotola far sciogliere lo zucchero di canna nell’acqua.
Unire l’olio, lo sciroppo di acero, gli aromi ed il bicarbonato e mescolare.
Infine aggiungere la farina e lavorare l’impasto velocemente, basta che sia tutto amalgamato.
L’impasto è molle, quindi, aiutandosi con una spatola, versarlo fra 2 fogli di carta forno e porre a riposare in frigo per almeno due ore.
L’impasto avrà cambiato consistenza dopo il riposo e sarà estremamente malleabile. Snervare la frolla con un po’ di farina sul piano di lavoro. Quando diventerà malleabile, si può stendere e quindi coppare per preparare i biscotti della forma desiderata.
Cuocere i biscotti speziati senza uova e senza burro in forno caldo statico a 170°C per 12′-15′. Il tempo dipende dallo spessore e dalla forma, nonché dal forno!
Comunque non appena i bordi avranno preso colore, saranno pronti. 6. Porli a raffreddare su una gratella.

Si conservano perfettamente in una scatola di latta.

Come sapore sono molto simili ai Pepparkakor, ma molto più leggeri, inoltre privi dell’aroma regalato dal burro.

Con questa ricetta dei biscotti speziati senza uova e senza burro partecipo al contest di Coccole di dolcezzaBiscotti con farine “altre”
frollini nonna Maria Di Carlo onelav

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI.

2 Risposte a “Biscotti speziati senza uova e senza burro”

  1. Questi per esempio vanno benissimo per il contest ! Non ho mai usato lo sciroppo d’acero…e ce l’ho pure in dispensa

    1. Allora sono da provare 😉 Devo dire che da quando ho sperimentato questi biscotti, ho smesso di fare i Pepparkakor tradizionali con il burro: a casa mia sono stati molto più apprezzati.. li inserisco allora per il tuo contest!

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!