Zuppa all’orientale piccante, con verdure

La zuppa all’orientale piccante, con tante verdure tagliate, è leggera ed aromatica per l’aggiunta di salsa di soia e zenzero. In mezz’ora avremo una zuppa cinese densa e gustosa, grazie all’aggiunta di maizena.

Zuppa all’orientale piccante, con verdure

zuppa all'orientale piccante
zuppa all’orientale piccante

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,5 litri di brodo vegetale
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 patata
  • mezza cipolla
  • 2 coste di bieta
  • zenzero
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 2 cucchiai di aceto di vino
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 peperoncino
  • 2 cucchiai rasi di maizena
  • sale

Preparazione della zuppa all’orientale piccante:

  1. Versate il brodo vegetale in pentola e mettete a riscaldare sul fuoco.
  2. Pulite la zucchina, tagliatela in quattro parti e togliete la parte bianca interna. Fatela a dadini piccoli.
  3. Pelate la cipolla e la patata, mondate la bieta e la carota e tagliateli a pezzetti. Riunite tutte le verdure in una ciotola e calatele nel brodo.
  4. Tritate il peperoncino e unitelo al brodo, insieme all’olio di semi e poco zenzero grattugiato.
  5. In un tegame versate la maizena, la salsa di soia e l’aceto di vino, mescolando bene per evitare la formazione di grumi. Stemperate con due cucchiai di brodo vegetale caldo.
  6. Fate cuocere le verdure per dieci minuti, controllate di sale e versate il composto di maizena mescolando con una frusta.
  7. Lasciate cuocere per un paio di minuti.
  8. Quando si sarà addensata togliete dal fuoco e servite la zuppa caldissima.

Volete rimanere aggiornati su tutte le ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Cheesecake variegata alla nutella Successivo Pasta al pesto di pomodoro fresco

2 commenti su “Zuppa all’orientale piccante, con verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.