Tortino di alici e patate, al forno

In primavera è tempo di ricette con il pesce azzurro, il tortino di alici e patate con pomodoro fresco è un secondo piatto semplice e saporito. Da riutilizzare il giorno dopo anche come sugo per condire la pasta.

Tortino di alici e patate, al forno

Ingredienti:

  • 350 gr di alici fresche
  • 4 patate medie
  • 3 pomodori rossi tondi
  • origano
  • pangrattato
  • pepe
  • sale
  • olio extravergine di oliva
Tortino di alici e patate ricetta
Tortino di alici e patate

Come fare il tortino di alici e patate:

  1. Pulite le alici: apritele a libro, togliete la lisca e la testa, sciacquatele sotto acqua corrente e asciugatele.
  2. Pelate le patate, tagliatele a fettine sottili e sbollentatele per due minuti in acqua salata.
  3. Lavate i pomodori rossi, togliete la pelle (se necessario immergeteli per qualche secondo nell’acqua delle patate) e fateli a fettine.
  4. Preparate il tortino: foderate la teglia con la carta forno bagnata e versate dell’olio extravergine sul fondo.
  5. Fate un primo strato di patate, pepate e aggiungete un altro giro di olio.
  6. Coprite con le fettine di pomodoro, salate, aggiungete l’origano e una spolverata di pangrattato.
  7. Fate un livello di alici, salate, pepate e iniziate di nuovo gli strati con le patate.
  8. Continuate fino ad esaurire tutti gli ingredienti, terminando con il pangrattato e un filo di olio d’oliva.
  9. Accendete il forno a 200 gradi.
  10. Infornate il tortino di alici e patate per 45 minuti, fino a che la superficie non risulterà dorata.
  11. Toglietelo dal forno e fatelo intiepidire per almeno dieci minuti, poi tagliatelo e servitelo in tavola.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Quiche asparagi e funghi, con pancetta Successivo Come cucinare il Brodo di Carne

4 commenti su “Tortino di alici e patate, al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.