Pasta alla norcina, con funghi e salsiccia

In inverno i piatti diventano più ricchi e corposi, la pasta alla norcina è arricchita da salsiccia e funghi champignon, amalgamati dalla panna liquida e dal parmigiano grattugiato. Un piatto ricco di gusto, perfetto per le fredde sere invernali.

 

Ingredienti per 4 persone:
  • 400 gr di pasta tipo rigatoni
  • 4 funghi champignon freschi (in mancanza potete utilizzare quelli surgelati)
  • 2 salsicce
  • 1 cipolla
  • 1 confezione di panna liquida
  • parmigiano grattugiato
  • vino bianco
  • sale
  • olio e.v.o.
Pasta alla norcina ricetta
Pasta alla norcina

Pasta alla norcina, con funghi e salsiccia

Preparazione:

Adoro questo piatto perchè lo prepara sempre mio padre, che ama ricreare piatti tradizionali ricchi di gusto e, soprattutto, di calorie! E’ una ricetta tradizionale della regione Umbria, vicina alla Marche per territorio e gastronomia.
In questa ricetta utilizzo i funghi champignon e non quelli misti, perchè non voglio andare a contrastare il sapore della salsiccia, che è già forte di per sé, ma solo ad accompagnare il suo gusto deciso.
La preparazione della pasta alla norcina è molto semplice, iniziate a mondare i funghi champignon togliendo la pellicina dalla cappella e tagliando la parte finale del gambo con i residui di terra; lavateli con un panno umido e tagliateli a pezzi piccoli.
Pulite e tritate la cipolla, poi togliete la pelle alle salsicce, mettetele sul fuoco in un tegame capiente e schiacciatele bene con una forchetta. Abbassate la fiamma e rosolatele piano, poi aggiungete la cipolla tritata, fate insaporire per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco.
Fate ridurre e aggiungete i funghi champignon insieme ad un mestolo di acqua calda, salate lasciate il fuoco basso e coprite con un coperchio.
Cuocete per circa dieci minuti, poi aggiungete la panna liquida e aggiustate di sale, fate iniziare di nuovo il bollore e spegnete il fuoco.
Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e ripassatela in padella con il sugo alla norcina, mantecando per un paio di minuti a fuoco vivace.
Servite il primo caldissimo nei piatti con un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Diventa Fan della mia Pagina FB Oltre Le Marche

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pasta tonno e limone e prosciutto, ricette veloci Successivo Insalata di puntarelle alla romana, contorni

2 commenti su “Pasta alla norcina, con funghi e salsiccia

  1. Giuseppe il said:

    Ricetta azzeccatissima con qualisiasi pasta corta, anche con gli gnocchetti sardi colorati e i porcini al posto degli champignon, braviiiiiiiiii!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.