Mug cake salato, con spinaci

Entusiasta di quello dolce, ho provato a fare il Mug Cake salato, una torta in tazzina cotta al microonde con l’aggiunta di spinaci e di parmigiano. Pronti in 5 minuti e serviti in tazzine da caffè, sono perfetti per un brunch o un happy hour con gli amici.

Ingredienti per 3-4 tazzine da caffè:
  • 2,5 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 foglie di spinaci
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 uovo intero
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • mezzo cucchiaino di lievito chimico
  • Tazzine da caffè
mug cake salato ricetta
mug cake salato ricetta

Mug cake salato, con spinaci

Procedimento:
Ho preparato questa ricetta con gli ingredienti che avevo in casa, qualche verdura e parmigiano, che non manca mai. Ho scovato in dispensa una bustina di lievito per dolci non vanigliato e l’ho utilizzato.

  1. Pulite dai residui di terra e sbollentate per un minuto le foglie di spinaci, poi strizzatele bene e tritatele finemente.
  2. In una ciotola inserite la farina setacciata con il lievito, i due cucchiai di parmigiano, il latte, l’olio extravergine e l’uovo intero.
  3. Aggiungete gli spinaci tritati e amalgamate l’impasto per qualche minuto con la frusta.
  4. Il composto dovrà risultare di una densità simile a quello del ciambellone.
  5. Oleate le pareti delle tazzine e versateci il composto fino a 2/3 dell’altezza.
  6. Mettete nel microonde e cuocete a 850 W per 1 minuto e 15 secondi.
  7. Togliete dal forno e serviteli caldi per un aperitivo o un antipasto sfizioso e particolare.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente 10 ricette veloci per la Festa del Papà Successivo Torta rustica con carciofi, brioches salata

5 commenti su “Mug cake salato, con spinaci

  1. Le mug cake mi attirano molto ed è da un po’ che voglio cimentarmi a farle… tra l’altro ho un set di tazzine identico al tuo, sono troppo originali!!!! 😀
    Mi sono segnata la ricetta… faro’ di sicuro anche quelle dolci, ma questa sembra proprio sfiziosa! Quanto mi piace poi la loro velocità di esecuzione!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.