Lenticchie e cotechino, ricetta tipica

E’ la ricetta portafortuna per eccellenza, un bel piatto di lenticchie e cotechino la notte di capodanno porterà fortuna per tutto l’anno nuovo… e poi è un piatto buonissimo!

Lenticchia e cotechino, ricetta tipica

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 gr di lenticchie
  • 1 cotechino (precotto)
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • sale
  • olio extravergine di oliva
Lenticchia e cotechino, ricetta tipica
lenticchie e cotechino , ricetta tipica

Preparazione delle lenticchie e cotechino:

  1. Mondate la carota, la costa di sedano e la cipolla. Tritate finemente gli odori e fate soffriggere in un tegame capiente con abbondante olio.
  2. Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua in un pentolino.
  3. Abbassare il fuoco del tegame, aggiungere le lenticchie, fate insaporire col soffritto e versate l’acqua fatta scaldare. Mescolate bene, salate e fate cuocere a fuoco basso per almeno 30-40 minuti, col coperchio.
  4. Controllate il brodo di cottura, se asciuga troppo aggiungete altra acqua calda. Quando le lenticchie diventeranno tenere spegnete il fuoco e lasciate riposare.
  5. A parte riscaldate il cotechino: versate l’acqua in una pentola larga e portate e bollore. Aggiungete il cotechino con il suo involucro e cuocete per il tempo indicato sulla confezione (di solito 20-25 minuti).
  6. Una volta cotto togliete dalla pentola, tagliate un lato della busta per far fuoriuscire il liquido all’interno. Toglierlo dalla busta ed affettarlo.
  7. Servite la zuppa di lenticchie con il cotechino caldo, ai lati o all’interno, insieme a delle fette di pane bruschettato.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Lenticchia e cotechino, ricetta tipica
lenticchie e cotechino , ricetta tipica
Print Friendly, PDF & Email
Precedente Involtini di bresaola e radicchio, con bufala Successivo Pasta broccoli e salsiccia, primi veloci

Un commento su “Lenticchie e cotechino, ricetta tipica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.