Impepata di cozze, ricetta

Un piatto economico e gustosissimo, l’impepata di cozze è una ricetta tipica campana. Semplice e veloce da realizzare, esalta il sapore e il profumo dei molluschi di mare. Accompagnate il piatto con delle bruschette di pane per inzupparlo nell’acqua di cottura.

Impepata di cozze, ricetta semplice e veloce, antipasti di pesce, profumo di mare

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di cozze
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 rametti di prezzemolo
  • pepe nero
  • olio extravergine di oliva
  • crostini di pane
Impepata di cozze
Impepata di cozze

Preparazione dell’impepata di cozze:

  1. Pulite accuratamente i gusci strappando la barbetta (tiratela verso l’alto) ed eliminando le impurità sulla superficie, poi lavatele bene sotto acqua corrente. Per una pulizia più accurata, spazzolate i gusci con una spugna in filo d’acciaio o una spazzola in metallo.
  2. Potete chiedere direttamente al pescivendolo di fare questa operazione.
  3. In una casseruola versate un giro d’olio d’oliva con gli spicchi d’aglio in camicia e qualche rametto di prezzemolo, fate andare a fuoco basso per qualche minuto.
  4. Aggiungete le cozze pulite e mettete sopra il coperchio per far aprire le cozze.
  5. Per mescolare scuotete leggermente la pentola tenendo fermo il coperchio.
  6. Appena le cozze sono aperte, dopo un paio di minuti, spegnete il fuoco e aggiungete il pepe nero macinato fresco (togliete quelle che rimangono chiuse).
  7. Servitele in tavola calde insieme a qualche crostino di pane casereccio preparato al momento e un bicchiere di vino bianco.

Volete rimanere aggiornati sulle ricette del blog?
Iscrivetevi alla newsletter e
diventate fan della mia pagina facebook “Oltre le Marche”

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pasta zucchine salsiccia e pomodoro Successivo Pasta zucchine funghi e prosciutto

2 commenti su “Impepata di cozze, ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.