Focaccia morbida di patate, con lievito madre

Si sa che le patate danno agli impasti molta più leggerezza, è così che questa ricetta della focaccia morbida di patate dona morbidezza e sofficità. Il rapporto tra farina e patate è 2:1, molto più elevato rispetto alle ricette classiche, a cui si unisce il lievito madre e l’olio extravergine.

 

Ingredienti:
  • 400 gr di farina “00”
  • 150 ml di acqua tiepida
  • 150 gr di pasta madre (oppure 1 cubetto di lievito di birra)
  • 200 gr di patate medie
  • 10 gr di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • sale
  • 6 cucchiai di olio e.v.o
  • rametti di rosmarino
  • carta forno
Focaccia morbida di patate ricetta
Focaccia morbida di patate

Focaccia morbida di patate, con lievito madre

Preparazione:

Rinfrescate il lievito madre e lasciatelo lievitare per almeno due ore, poi scioglietelo nell’acqua tiepida aiutandovi con una forchetta. Se non avete la pasta madre, sciogliete il cubetto di lievito di birra nell’acqua.
Mettete una pentola piena d’acqua sul fuoco, quando avrà preso il bollore salate e immergetevi le patate con la buccia già lavate. Lasciatele cuocere per almeno un quarto d’ora, poi controllate la cottura con uno stecco. Quando sono pronte scolatele e spellatele, poi passatele con lo schiacciapatate e lasciatele raffreddare bene.
Nel frattempo setacciate la farina, fate una fontana aggiungendo le patate e unite i liquidi: il miele, il lievito madre sciolto nell’acqua tiepida e quattro cucchiai di olio extravergine.
Impastate bene tutti gli ingredienti e per ultimo aggiungete il sale, continuate per altri dieci minuti, fino ad ottenere una palla soda ed omogenea.
Fate lievitare per 6 ore in una ciotola capiente (col lievito di birra il tempo si dimezza) con un canovaccio umido o la pellicola, oppure per 12 ore preparandolo la sera prima e lasciandolo lievitare per tutta la notte in frigo, nella parte bassa. Se avete seguito l’ultimo procedimento, la mattina toglietelo dal frigo almeno due ore prima di lavorarlo.
Trascorso il tempo della lievitazione prendete l’impasto e stendetelo sulla teglia con sotto la carta forno, allargatelo con delicatezza con i palmi delle mani leggermente bagnate d’acqua.
Fate lievitare per altre tre ore coperto con la pellicola, in forno con la luce accesa, poi preparate un’emulsione con i due cucchiai d’olio extravergine rimasti e altri due di acqua tiepida.
Bagnatevi le mani con l’emulsione e pizzicate bene tutta la superficie della focaccia, creando delle fossette sulla superficie, poi cospargete di sale e di rosmarino.
Accendete il forno a 230 gradi e quando sarà pronto infornate la focaccia morbida di patate nella parte bassa, fate cuocere per 15-20 minuti e toglietela dal forno quando sarà dorata in superficie.

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Diventa Fan della mia Pagina FB Oltre Le Marche

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fettine all'uovo e limone, secondi piatti Successivo Girelle di Pan Brioche, con lievito madre

8 commenti su “Focaccia morbida di patate, con lievito madre

  1. stellina il said:

    Ciao, bellissima ricetta, complimenti!!!
    Avrei una domanda: è possibile formare dei panini, anzichè fare la focaccia?? Uso pasta madre…
    Grazie!!!! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.