Cuori ripieni di Pan Brioche, San Valentino

I cuori ripieni di pan brioche con zucchine e prosciutto cotto sono un ottimo antipasto per la cena di San Valentino, comodo perché possiamo cuocerlo prima e riscaldarlo, facile da preparare dall’effetto assicurato.

 

Ingredienti per 2 cuori:
  • 150 gr di farina “00”
  • 40 ml di acqua tiepida
  • 40 ml di latte
  • 30 gr di pasta madre (oppure 1/3 cubetto di lievito di birra fresco)
  • 1 uova
  • 15 ml di olio e.v.o
  • 3 gr di sale
  • mezzo cucchiaino di miele
  • 1 zucchina
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • sale e pepe per condire
  • 2 stampi da forno a cuore
Per pennellare:
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 pennello da cucina
cuori ripieni salati ricetta
cuori ripieni

Cuori ripieni di Pan Brioche, San Valentino

 

Preparazione:
Iniziate a preparare l’impasto del pan brioche, se utilizzate la pasta madre rinfrescatela un paio d’ore prima di impastare e poi amalgamatelo nell’acqua aiutandovi con una forchetta, se avete il lievito di birra scioglietelo nell’acqua tiepida.
Setacciate la farina e fate una fontana aggiungendo al centro il miele, il lievito madre o di birra sciolto nell’acqua tiepida, il latte, uovo e olio.
Impastate bene tutti gli ingredienti e aggiungete il sale per ultimo, poi lavorate fino a che il composto non risulterà liscio ed elastico, per almeno dieci minuti. Formate una palla e lasciate lievitare per 3 ore o fino a che non sarà raddoppiato di volume, in una ciotola capiente con un canovaccio umido o la pellicola. Io di solito preparo l’impasto la sera prima per il giorno dopo, lasciandolo lievitare per tutta la notte in frigo, poi lo tiro fuori e lascio finire la lievitazione a temperatura ambiente per un paio d’ore.
Pulite la zucchina e tagliatela a julienne sottile con la grattugia.
Quando l’impasto è pronto lavoratelo di nuovo e stendetelo in un rettangolo di 3 mm di spessore aiutandovi con un po’ di farina.
Stendete le fette di prosciutto sopra l’impasto, poi unite le zucchine, una spolverata di pangrattato e di parmigiano, salate e pepate.
Tagliate l’impasto a striscioline spesse 1-1,5 cm e lunghe 10-12 cm, poi arrotolatele e mettetele nello stampo.
cuori ripieni ricetta
fare le striscioline e arrotolarle

Fate lievitare coperto dalla pellicola trasparente per un paio d’ore, poi spennellate con il latte la superficie.

cuori ripieni ricetta
cuori ripieni lievitati, pronti per infornare

Accendete il forno a 180 gradi e quando sarà caldo infornate i cuori ripieni, fate cuocere per 15-20 minuti e toglieteli dal forno quando saranno dorati in superficie.
Lasciateli raffreddare e toglieteli dallo stampo.
Conservateli in un sacchetto di carta e riscaldateli poco prima di servire in tavola, torneranno morbidi come appena sfornati.

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Diventa Fan della mia Pagina FB Oltre Le Marche

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Focaccia al latte, con lievito madre Successivo Risotto al salmone e gamberetti, San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.