Cuore di Pan Brioche, centrotavola San Valentino

Sulla tavola di San Valentino non può mancare un bel centrotavola decorato con nastri e fiori; il cuore di Pan brioche ha una consistenza morbida e soffice dal gusto neutro adatto per accompagnare i piatti della serata, sia il dolce che il salato.

 

Ingredienti:
  • 250 gr di farina “00”
  • 60 ml di acqua tiepida
  • 60 ml di latte
  • 100 gr di pasta madre (oppure 12 gr di lievito di birra)
  • 1 uova
  • 30 ml di olio e.v.o
  • 1 cucchiaino di miele biologico
  • 1 pizzico di sale
  • carta forno
  • decori
Per pennellare:
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 pennello da cucina
cuore di pan brioche
cuore di pan brioche

Cuore di Pan Brioche, centrotavola San Valentino

Preparazione:

Potete preparare il cuore di Pan Brioche il giorno prima e metterlo in un sacchetto di carta, per conservarlo al meglio evitando che si secchi. La sera di San Valentino avrete così le preparazioni più lunghe già pronte, guadagnando tempo nelle preparazioni più espresse.
Sciogliete nell’acqua tiepida il lievito madre rinfrescato almeno due ore prima. Se non avete la pasta madre, sciogliete il cubetto di lievito di birra nell’acqua.
Setacciate la farina e fate una fontana, poi unite i liquidi: il miele, il lievito madre sciolto nell’acqua tiepida e il latte.
Impastate bene tutti gli ingredienti e versate l’olio extravergine, poco alla volta, e continuare ad amalgamare il composto. Ora aggiungete il sale, l’uovo e lavorate l’impasto fino a quando diventerà liscio e lucido, formate una palla e fate lievitare per 12 ore, in una ciotola capiente con un canovaccio umido o la pellicola.
Io di solito preparo l’impasto la sera prima per il sera dopo, lasciandolo lievitare per tutta la notte. Quando è pronto toglietelo dalla ciotola e modellate la forma direttamente nella teglia con la carta forno.
Lavorate l’impasto allungandolo a cilindro e componete la figura del cuore, chiudendolo dalla parte della punta.
Fate lievitare per altre tre ore coperto con la pellicola, poi sbattete il tuorlo d’uovo con il latte e pennellate la superficie aggiungendo, se volete, semi di sesamo, pinoli o pistacchi.
Accendete il forno a 180 gradi e quando sarà pronto infornate il cuore di pan brioche, fate cuocere per 25-30 minuti e toglietelo dal forno quando sarà dorata in superficie.
Lasciatelo raffreddare bene e arricchite il centrotavola con nastrini colorati.

Buon Appetito!

Vi è piaciuta la ricetta? Attendo i vostri commenti…

Diventa Fan della mia Pagina FB Oltre Le Marche

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fettine e patate, secondi piatti Successivo Pizzette al forno, con lievito madre

2 commenti su “Cuore di Pan Brioche, centrotavola San Valentino

    • oltremarche il said:

      Grazie Beatrice! è un’idea carina e, tutto sommato, facile per fare un figurone a San Valentino! E poi è buona 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.